Robbi vs Adelstein, la mano prima dello scandalo: un gran bel bluff

Ott 12, 2022

robbi vs adelstein

Si è parlato, si sta parlando e si continuerà a parlare a lungo della contesa Robbi vs Adelstein. Fino alla mattinata odierna abbiamo svelato altri dettagli, questa volta legati alla figura di Bryan Sagbigsal, ovvero il tecnico di Hustler Casino Live accusato dallo stesso Garrett di essere uno dei complici. Ma prima di tutto, come piace a noi, viene il poker giocato.

E il poker giocato ci parla di una mano, che ha visto entrambi i protagonisti di questa assurda e torbida vicenda, uno contro l’altro. A parlare sono state le carte, le chips e le azioni dell’uno e dell’altro. E alla fine, come stiamo per scoprire, Robbi Jade Lew si renderà protagonista di un bluff molto interessante, seppur effettuato in condizioni particolari di gioco.

 

Comparatore Bonus Poker

RoomBonusVisita
500 €
1000 €
508 €

Questo comparatore confronta i bonus di benvenuto attualmente verificabili sui bookmaker italiani.

 

Robbi vs Adelstein, la mano prima dello shock

Situazione: cash game livelli 100/200 dollari, big blind ante 200 dollari

Preflop: Garrett rilancia a 2.000 dollari con Q♠Q da bottone, ma Robbi 3-betta: 7.200 dollari con KJ♠ da big blind. Dopo il fold di Julio che aveva limpato, Adelstein opta per il call. Il pot sale a quota 15.500 dollari

Flop: A10♠6 – Robbi c-betta a 3.000 dollari e trova il call di Adelstein. Il pot sale a quota 21.500 dollari.

Turn: 3♠ – Questa volta la Lew opta per il check, Adelstein non aggredisce e checka dietro.

River: 4♠ – Qualche secondo di pensiero per Robbi che decide di puntare 12.000 dollari lasciandosene appena 5.200 dietro. Adelstein ci ride sopra, ci pensa un po’ e opta per il fold.

 

Comparazione Bonus Poker

RoomBonusVisita
500 €
500 €
500 €

Questo comparatore confronta i bonus di benvenuto attualmente verificabili sui bookmaker italiani.

 

In questo caso, il primo estratto del duello Robbi vs Adelstein è una comune situazione di gioco. La Lew è stata molto brava a prendere il comando delle operazioni fin dall’inizio, tanto che Garrett era un po’ in difficoltà nonostante una mano importante come QQ.

Probabilmente aveva più senso lo shove preflop (per complessivi 27.000 dollari) piuttosto che un call a una 3-bet abbastanza standard in quella situazione di gioco e di mano nello specifico. Brava Robbi a continuare nella sua action, compresa la bet con due spiccioli lasciati dietro di sé.


Se ti piacciono i nostri contenuti iscriviti alla Community su Facebook!

Scopri i deal Rakeback di Grinderlab!

Entra nella migliore community sul poker

Accedi al gruppo Facebook per confrontarti con centinaia di Grinders e restare aggiornato sulle iniziative di Grinderlab

Potrebbe interessarti anche:

Ethan Rampage ha messo a segno il bluff dell’anno?

Ethan Rampage ha messo a segno il bluff dell’anno?

Si è svolto nelle scorse ore un altro poker show particolarmente atteso negli Stati Uniti. Stiamo parlando del Million Dollar Cash Game, evento in cui gli otto giocatori selezionati dagli organizzatori di Hustler Casino Live erano chiamati a mettere sul tavolo almeno...

leggi tutto
Chatta
Serve aiuto?
Ciao, sono Phil 😄
Come posso aiutarti?