Tony G contro Gruissem: quando il carisma vale più delle carte

Dic 17, 2021

Tony G Pots

Ci sono delle situazioni, nel contesto di una singola mano o di un intero torneo, in cui un giocatore riesce a far valere la propria personalità. Momenti in cui basta avere la cosiddetta edge sugli avversari, tanto che il valore delle carte a propria disposizione conta fino a un certo punto. Uno dei personaggi che è riuscito negli anni a puntare fortemente su questo aspetto è il signor Tony G.

Il giocatore lituano non è mai stato annoverato come uno dei player più forti in circolazione. Sia nei tornei dai grandi numeri che nei tavoli di cash game high stakes, le sue skill non sono mai state particolarmente esaltanti. Tuttavia la sua potenza economica e il suo carisma gli hanno consentito di fare ottime cose ai tavoli. Ce ne accorgeremo anche nella mano che stiamo per analizzare, risalente all’Alpha 8 di Londra.

 

Comparazione Bonus Poker

RoomBonusVisita
Rakeback
45%
Rakeback
20%
Rakeback
30%

Questo comparatore confronta i bonus di benvenuto attualmente verificabili sui bookmaker italiani.

 

Persino un grande giocatore e un uomo apparentemente di ghiaccio come Philipp Gruissem è caduto nella rete.

Tony G outplaya Gruissem

Situazione: torneo MTT livelli 1.000/2.000 ante 250

Preflop: Gruissem da early position rilancia a 4.500 con Q♦J♦, arrivano i call di Tony con 10♥9♠ e di Fabian Quoss con K♣9♥. Il pot ammonta ora a quota 15.000 chip.

Flop: 2♠5♣J♠ – Il lituano fuori posizione punta 7.000, trovando il fold di Quoss e il call dell’altro tedesco. Il pot ammonta ora a quota 29.000 chip.

Turn: 4♠ – Mister Guoga questa volta opta per il check, seguito da un Gruissem all’apparenza intimidito dal suo rivale oltre che dal board.

River: 4♥ – La più classica delle blank card, con Tony G che punta 25.000 chip in muso. Gruissem prova a capire qual è la mano a disposizione del suo avversario che rimane immobile. Il thinking process del tedesco dura per circa un minuto e lo porta al fold.

 

Comparatore Bonus Poker

RoomBonusVisita
Rakeback
45%
Rakeback
40%
Rakeback
20%

Questo comparatore confronta i bonus di benvenuto attualmente verificabili sui bookmaker italiani.

 

Il lituano mostra soddisfatto e divertito il suo bluff, figlio soprattutto della mancanza di un cambio di marcia da parte di Gruissem. Il tedesco è apparso intimidito dalla pressione che gli incute il suo avversario, tanto da non riuscire a gestire la sua top pair nel migliore dei modi.

Dall’altra parte Tony sfrutta al massimo la sua edge più psicologica che tecnica. Ne consegue una mano che già dal flop dimostra di avere un vincitore annunciato.


Se ti piacciono i nostri contenuti iscriviti alla Community su Facebook!

Scopri i deal Rakeback di Grinderlab!

Entra nella migliore community sul poker

Accedi al gruppo Facebook per confrontarti con centinaia di Grinders e restare aggiornato sulle iniziative di Grinderlab

Potrebbe interessarti anche:

Chatta
Serve aiuto?
Ciao, sono Phil 😄
Come posso aiutarti?