Malinowski bluffa ‘Trueteller’, ma lo trova con il nuts: la mano da $416.000

Mar 17, 2021

Malinowski bluffa 'Trueteller', ma lo trova con il nuts: la mano da $416.000

In questi giorni si parla solo di Wiktor ‘limitless’ Malinowski, ma per spezzare la routine non ci rifaremo alla challenge con Fedor Holz, ma a uno scontro contro il top player russo Timofey ‘Trueteller’ Kuznetsov.

Questa mano è stata giocata ai tavoli cash game 6-max di GGPoker ai più alti stakes disponibili. Tra Linus ‘LLinusLLove’ Loeilger, Isaac ‘Ike’ Haxton e i due protagonisti della mano, il tavolo è senza dubbio difficile ed emozionante.

Andiamo a vedere questo bluff completamente fuori dagli schemi!

 

Comparatore Bonus Poker

RoomBonusVisita
Rakeback
45%
Rakeback
40%
Rakeback
20%

Questo comparatore confronta i bonus di benvenuto attualmente verificabili sui bookmaker italiani.

 

Situazione: Cash game online blinds $500/$1.000/$2.000 ante $200.

Preflop: ‘Crazytrader’ apre da HJ $4.000, chiama ‘Trueteller’ da SB con A♥Q♦, Malinowski flatta con A♣9♣.

Flop: J♣8♦10♣ – Check di Kuznetsov e di ‘limitless’, anche ‘crazytrader’ checka dietro.

Turn: K♦Ancora triplo check

River: 4♠ – ‘Trueteller’ punta $7.100, ‘limitless’ rilancia $37.800, 3-bet di Kuznetsov a $113.500, all in di Malinowski $200.920, ovvio il call di ‘Trueteller’

 

Preflop:

Dopo un mini-raise da HJ/UTG (la posizione al tavolo era HJ, ma essendoci tre blinds ‘crazytrader’ è il primo a parlare preflop), il call di Kuznetsov non è semplicissimo da capire: ha una buona mano con cui vorrebbe isolare l’original raiser, senza giocare un pot multiway fuori posizione offrendo ottime pot odds ai due giocatori successivi.

Dopo il fold di Ike Haxton da BB, Malinowski aggiunge le $2.000 rimanenti con A-9s. Dovendo giocare con almeno il 14% di equity i call in questo spot sono abbastanza frequenti. Anche qui uno squeeze avrebbe sicuramente avuto senso.

 

Flop:

‘Trueteller’ ha una double belly, ovvero un doppio progetto di scala a incastro (9 e K), e due overcard che però connetterebbero pericolosamente il board. Non essendo l’aggressore preflop e giocando in 3-way, il check è certamente una mossa corretta.

Il check di Malinowski è quasi sicuramente un check-raise in caso di continuation bet di ‘crazytrader’, visto il doppio progetto di colore nuts e scala bilaterale.

 

Turn:

Il K♦ al turn regala a Kuznetsov la scala nuts, ma rende il board esposto a progetti di colore sia a fiori e ora anche a quadri. Dopo un doppio check degli altri due giocatori, si potrebbe pensare di puntare, essendo fuori posizione contro due avversari e una potenziale free-card che potrebbe indebolirci.

Se il check al flop di Malinowski puntava a un check-raise, ora è difficile capire perché non ci sia stata una puntata da parte sua, in particolare considerando che ‘Trueteller’ ha checkato due volte (e non si dimostra quindi fortissimo), e l’original raiser ha evitato la c-bet.

Potrebbero essere coinvolte informazioni sugli avversari che non conosciamo, magari ‘crazytrader’ ha una particolare tendenza alle delayed c-bet, oppure bilanciamenti di frequenze che esulano dalla nostra comprensione, ma bettare qui al posto di ‘limitless’ non sarebbe stata una brutta mossa.

 

Comparatore Bonus Scommesse

BookmakerBonusVisita
Bonus
5€
Bonus
365€
Bonus
20€

Questo comparatore confronta i bonus di benvenuto attualmente verificabili sui bookmaker italiani.

 

River:

Dopo la quiete, la tempesta. Il 4♠ conferma il nuts per ‘Trueteller’, che giustamente cerca di estrarre valore con una puntata di half pot che dovrebbe ricevere più frequenti call anche da mani marginali e bluff-catch. Il range di bet di Kuznestov in questa situazione specifica infatti dovrebbe essere meno polarizzato e contenere anche punti mediocri (range merged).

Parliamo ora del raise di Malinowski. La size è decisamente importante, un’overbet, che al contrario polarizza nettamente il range di ‘limitless’ tra mani fortissime e bluff.

Il rilancio in bluff di ‘limitless’ dovrebbe avere una buona frequenza di successo, in primis perché i due avversari non hanno dimostrato grande forza nelle street precedenti, ma soprattutto la mano A-9 blockera un gran numero di scale, che a questo punto Malinowski può rappresentare.

Come dicevamo per ‘Trueteller’ però, anche Malinowski se avesse avuto un punto forte avrebbe spesso giocato aggressivamente tra flop e turn. Forse proprio pensando a questo ‘limitless’ ha deciso di shovare sulla 3-bet di Kuznetsov, ipotizzando che ci potesse essere un buon numero di bluff dietro a quella move.

Se in questo spot Malinowski desidera avere a sua volta una porzione di bluff, questa mano è l’ideale da shovare, perché come detto blockera le combinazioni di scala degli avversari. Ad essere onesti non sembra uno spot dove il balancing trova molta importanza, in quanto è una situazione di gioco che si presenta raramente.

Photo credits: Triton Poker Series


Entra nella migliore community sul poker

Accedi al gruppo Facebook per confrontarti con centinaia di Grinders e restare aggiornato sulle iniziative di Grinderlab

Potrebbe interessarti anche:

Ethan Rampage ha messo a segno il bluff dell’anno?

Ethan Rampage ha messo a segno il bluff dell’anno?

Si è svolto nelle scorse ore un altro poker show particolarmente atteso negli Stati Uniti. Stiamo parlando del Million Dollar Cash Game, evento in cui gli otto giocatori selezionati dagli organizzatori di Hustler Casino Live erano chiamati a mettere sul tavolo almeno...

leggi tutto
Chatta
Serve aiuto?
Ciao, sono Phil 😄
Come posso aiutarti?