WSOP 2024 – Sammartino-Alioto puntano il Razz, Isildur-show nel 100k

Giu 20, 2024

dario alioto wsope 2022 wsop 2024

Ancora grandi firme e grandissimi nomi impegnati alle WSOP 2024, con la rassegna che si sta avvicinando sempre di più alla fine della terza settimana di gioco. E non mancano i nomi di grido anche nella pattuglia italiana che sta provando a difendersi con le unghie e con i denti. Come Dario Sammartino e Dario Alioto, i quali stanno provando a piazzare nuove bandierine e magari salire sempre di più.

Occhio però anche all’atto conclusivo dell’High Roller da 100.000 dollari. Ma andiamo a vedere nel dettaglio proprio questi due eventi.

 

Comparatore Bonus Poker

RoomBonusVisita
508 €
1000 €
20 €

Questo comparatore confronta i bonus di benvenuto attualmente verificabili sui bookmaker italiani.

 

WSOP 2024, Sammartino e Alioto ci riprovano

Partiamo proprio con l’evento Razz Championship da 10.000 dollari di buy-in. Un evento che ha radunato ai tavoli dell’Horseshoe 98 giocatori. Tra questi in 54 sono riusciti a superare lo scoglio del Day 1, con il payout che non è ancora stato stabilito e verrà con ogni probabilità annunnciato al via del Day 2.

Tra i qualificati spiccano i nostri Dario Sammartino e Dario Alioto. Il campano si trova nella “pancia” del gruppo con 89.000 chips messe nella busta. Il siciliano, invece, ha lo stack più piccolo tra quelli in gioco, con appena 25.000 gettoni. Al comando del chipcount troviamo lo statunitense Eric Rodawig davanti al cinese Ren Lin.

Andiamo a vedere la top 10 del chipcount:

 

Posizione Nome e cognome Nazione Chips Big Blind
1 Eric Rodawig United States 276,500 46
2 Ren Lin China 250,500 42
3 Arthur Morris United States 225,000 38
4 Brian Yoon United States 218,500 36
5 Carlos Chadha United States 207,500 35
6 Sean Akhavi United States 190,500 32
7 Andrey Zhigalov Russia 189,500 32
8 Robert Massman United States 172,500 29
9 David Funkhouser United States 164,000 27
10 Denis Strebkov Russia 159,000 27

 

Comparatore Bonus Poker

RoomBonusVisita
965 €
1000 €
20 €

Questo comparatore confronta i bonus di benvenuto attualmente verificabili sui bookmaker italiani.

 

Isildur a caccia

Passiamo all’altro grande evento ancora in corso di svolgimento, ovvero l’High Roller da 100.000 dollari di buy-in. I partecipanti in questo caso sono stati 112, con il Final Table da 6 giocatori che scatterà la prossima notte.

Al comando troviamo Viktor Blom, il buon Isildur1 che darà l’assalto al braccialetto in mezzo a una vasca piena di squali. Contro lo svedese, infatti, ci sarano tra gli altri Chance Kornuth e Jeremy Ausmus. Vediamo come si comporrà questo tavolo da sogno, in ordine di seat:

Seat Nome e cognome Nazione Chip Count Big Blinds
1 Chance Kornuth United States 8,900,000 30
2 Viktor Blom Sweden 27,675,000 92
3 Chris Hunichen United States 16,475,000 55
4 Justin Saliba United States 1,575,000 5
5 Aleksejs Ponakovs Latvia 6,475,000 22
6 Jeremy Ausmus United States 6,100,000 20

Entra nella migliore community sul poker

Accedi al gruppo Facebook per confrontarti con centinaia di Grinders e restare aggiornato sulle iniziative di Grinderlab

Potrebbe interessarti anche:

Main Event WSOP 2024, il campione è… il Fisco!

Main Event WSOP 2024, il campione è… il Fisco!

Ogni edizione del Main Event delle WSOP che si rispetti vede i giocatori fare i conti col fisco, e anche nel 2024 non si scappa da questa situazione. Sono in particolare i nove giocatori che hanno preso parte al tavolo finale ad avvertire in maniera maggiore la...

leggi tutto
Main Event WSOP 2024 – Si rimane in 3, Astedt comanda

Main Event WSOP 2024 – Si rimane in 3, Astedt comanda

Il primo atto del Final Table del Main Event delle WSOP 2024 ci ha già regalato tante emozioni. Si è giocato per tutta la notte italiana nel tavolo più ambito del grande poker internazionale. E così, i nove protagonisti che si sono presentati con i propri stack sono...

leggi tutto
Chatta
Serve aiuto?
Ciao, sono Dario 😄
Come posso aiutarti?