WSOPE 2022 – De Lemmi sogna: guida il Mini Main Event a 12 left

Nov 4, 2022

wsope 2022 2023

C’è un uomo solo al comando del Mini Main Event delle WSOPE 2022. È italiano e si chiama Emanuele De Lemmi. Volendo parzialmente parafrasare una celebre citazione della storia della telecronaca sportiva, vogliamo porre l’accento sul fatto che c’è un nostro connazionale che insegue il sogno di un braccialetto. E per il nostro movimento sarebbe il secondo in una settimana.

Emanuele De Lemmi comanda il chipcount dopo la fine del Day 2, che ha visto una cernita molto rigorosa dopo che oltre 200 giocatori si erano presentati ai nastri di partenza. Si tratta anche dell’unico giocatore italiano ancora in corsa per portare a casa il titolo nell’evento da 1.350 euro di buy-in. Ma tanto ci basta per sognare.

 

Comparatore Bonus Poker

RoomBonusVisita
20 €
965 €
500 €

Questo comparatore confronta i bonus di benvenuto attualmente verificabili sui bookmaker italiani.

 

WSOPE 2022, De Lemmi sogna

Emanuele ha concluso il Day 2 del Mini Main Event con uno stack importante da ben 21.250.000 chips. Alle sue spalle ci sono ben tre tedeschi, tutti ben intenzionati a soffiare la leadership al nostro connazionale. Troviamo in ordine Dennis Magro che è secondo, Stefan Schoss a completare il podio virtuale e Jochen Kaiser attualmente in quarta posizione.

Andiamo a vedere nel dettaglio la situazione del chipcount alla vigilia di quello che dovrebbe essere il Final Day del Mini Main Event WSOPE 2022:

 

Comparatore Bonus Poker

RoomBonusVisita
500 €
20 €
200 €

Questo comparatore confronta i bonus di benvenuto attualmente verificabili sui bookmaker italiani.

 

1. Emanuele De Lemmi 21.250.000
2. Dennis Magro 20.125.000
3. Stefan Schoss 19.950.000
4. Jochen Kaiser 13.175.000
5. Ilija Savevski 11.625.000
6. Patrik Zidek 11.600.000
7. Dorian Melchers 10.475.000
8. Yunho Choi 9.600.000
9. Clement Cure 8.800.000
10. Braz Borges 5.800.000
11. Peter Kamaras 5.200.000
12. Jakob Madsen 4.900.000

Ricordiamo che si giocherà a partire da oggi pomeriggio, per una prima moneta da circa 245.000 euro. Un premio che, se dovesse finire nelle mani del nostro De Lemmi, sarebbe il secondo trionfo per la community italiana presente a Rozvadov.

Qualche giorno fa, infatti, Fabio Peluso ha portato a casa il braccialetto nel primo torneo in schedule, ovvero il The Opener da 350 euro.


Se ti piacciono i nostri contenuti iscriviti alla Community su Facebook!

Scopri i deal Rakeback di Grinderlab!

Entra nella migliore community sul poker

Accedi al gruppo Facebook per confrontarti con centinaia di Grinders e restare aggiornato sulle iniziative di Grinderlab

Potrebbe interessarti anche:

Diretta streaming a carte scoperte Triton SHRS Montenegro

Diretta streaming a carte scoperte Triton SHRS Montenegro

Giornate di streaming spettacolari in arrivo dal 13 al 26 maggio. In questa pagina seguiremo le dirette da Montenegro delle Triton Super High Roller Series, il circuito dedicato ai tornei high stakes che ad ogni tappa vede accorrere i più forti torneisti da tutto il...

leggi tutto
Chatta
Serve aiuto?
Ciao, sono Dario 😄
Come posso aiutarti?