WSOPE 2022 – Mini Main Event a tinte azzurre, Alioto quarto nel PLO

Nov 3, 2022

dario alioto wsope 2022

Prosegue la corsa nelle WSOPE 2022, con gli italiani ancora in grande forma. In particolare nel Mini Main Event, che vede ancora una grande partecipazione di nostri connazionali. Se dopo i primi due flight abbiamo già trovato 23 azzurri qualificati per il Day 2, l’ultima giornata “preliminare” ci ha visto ancora una volta grandi protagonisti.

Per il momento troviamo un danese con chiare origini musulmane, Halim Tutku Kara, a guardare tutti dall’alto in basso. È lui il chipleader dopo la fine del Day 1C, con ben 2.347.000 chips messe dentro la busta a fine giornata. Alle sue spalle troviamo il romeno Eusebiu Nicolae Jalba e il polacco Szymon Andrzej Wysocki con un buon distacco sul resto della compagnia.

 

Comparatore Bonus Poker

RoomBonusVisita
20 €
965 €
500 €

Questo comparatore confronta i bonus di benvenuto attualmente verificabili sui bookmaker italiani.

 

WSOPE 2022, tanta Italia nel Mini Main Event

Ci sono due italiani in Top Ten alla fine del Day 1C del Mini Main Event. Si tratta di Giuseppe Imperato e Nicola Sasso, che sono rispettivamente in ottava posizione con 1.336.000 e in nona posizione con 1.333.000. Ma sono tanti altri gli italiani che sono riusciti a qualificarsi, andiamo a vedere nel dettaglio tutta la pattuglia italiana che passa il turno:

Giuseppe Imperato 1.336.000
Nicola Sasso 1.333.000
Igor Saia 1.090.000
Domenico Casalnuovo 1.065.000
Alessandro Pezzoli 1.025.000
Brando Naspetti 961.000
Gaspare Sposato 703.000
Demetrio Caminita 656.000
Mattia Ridi 613.000
Giovanni Petroni 515.000
Simone Agnoletto 444.000
Daniele Lunario 276.000
Giovanni Giudice 222.000

13 azzurri qualificati sui 96 che sono riusciti a passare il taglio nel terzo e ultimo flight di qualificazione. 640 le entries che portano vicino alla soglia delle 1.400 quelle totali.

 

Comparatore Bonus Poker

RoomBonusVisita
500 €
20 €
200 €

Questo comparatore confronta i bonus di benvenuto attualmente verificabili sui bookmaker italiani.

 

Dario Alioto sfiora il podio

Nel frattempo arriva un altro risultato interessante per i nostri colori in queste WSOPE 2022. Ed è Dario Alioto a portarlo nel torneo Pot Limit Omaha da 2.000 euro di buy-in. Dario si è piazzato al quarto posto, portando a casa oltre 28.000 euro di premio. A vincere è stato Yan Shing Tsang che ha battuto in heads up Tomasz Gluszko. Tavolo finale anche per Vivian Saliba, giunta sesta, e per Jorryt van Hoof, arrivato nono.

Ecco il payout per i protagonisti di questo final table:

1 Yan Shing “Anson” Tsang Hong Kong €95,461
2 Tomasz Gluszko Poland €58,988
3 Shawn Stroke United States €40,232
4 Dario Alioto Italy €28,162
5 Oswin Ziegelbecker Austria €20,245
6 Vivian Saliba Brazil €14,959
7 Farid Jattin Colombia €11,368
8 Pavel Izotov Belarus €8,893
9 Jorryt van Hoof Netherlands €7,168


Se ti piacciono i nostri contenuti iscriviti alla Community su Facebook!

Scopri i deal Rakeback di Grinderlab!

Entra nella migliore community sul poker

Accedi al gruppo Facebook per confrontarti con centinaia di Grinders e restare aggiornato sulle iniziative di Grinderlab

Potrebbe interessarti anche:

Chatta
Serve aiuto?
Ciao, sono Dario 😄
Come posso aiutarti?