WSOPE 2022 – Rimpianto Caminita, quarto nel Colossus: vince Laska

Nov 8, 2022

colossus

Non arriva il secondo braccialetto per l’Italia in queste WSOPE 2022. Demetrio Caminita si piazza al quarto posto nell’evento Colossus, uno di quelli che ha attirato le maggiori attenzioni da parte degli appassionati in questi giorni. Una vera e propria sfida durata per oltre una settimana e che alla fine ha premiato un giocatore slovacco.

A portare a casa il braccialetto, infatti, è stato Lubos Laska, il quale è riuscito a mantenere il sangue freddo e soprattutto il comando delle operazioni fino alla fine. Un vero e proprio peccato per il giocatore siciliano, il quale era riuscito a salire la china in maniera importante. Alla fine, però, è mancata la zampata decisiva.

 

Comparatore Bonus Poker

RoomBonusVisita
20 €
965 €
500 €

Questo comparatore confronta i bonus di benvenuto attualmente verificabili sui bookmaker italiani.

 

WSOPE 2022, il Colossus parla slovacco

Il Final Day prende il via con le eliminazioni di Yann Lormel e del nostro Saverio Rizzello, che saluta la compagnia al 14° posto. Poco più avanti lascerà la scena anche il secondo dei tre italiani in corsa, ovvero Luca Marchetti, eliminato in dodicesima posizione. I bust di Victor Arnautu e Samir Boudeliou riunisce tutti nello stesso tavolo finale.

Dopo il redraw arriva l’eliminazione del giocatore di maggior spicco, ovvero l’americano Jason Wheeler. Dopodichè tocca a Ismet Oral uscire ottavo, in un tavolo con giocatori particolarmente corti. Poco per volta cadono una testa dopo l’altra: Andras Balogh settimo, Patrik Zidek sesto, Florin Bilan quinto.

 

Comparatore Bonus Poker

RoomBonusVisita
500 €
20 €
200 €

Questo comparatore confronta i bonus di benvenuto attualmente verificabili sui bookmaker italiani.

 

Caminita prova a difendersi come può, piazza un gran bluff contro Laska ma alla fine cade proprio contro lo slovacco: lo shove con A-9 non viene premiato, contro i Jack di Lubos. Poco dopo esce di scena al terzo posto Kim Han De, con il bust che dà vita all’heads up di questo Colossus.

Di fronte a Laska c’è Nino Pansier Junior, ma dopo un duello molto equilibrato l’olandese si arrende. Andiamo a vedere il payout del WSOPE 2022 Colossus:

1 Lubos Laska Slovakia €170,568
2 Nino Junior Pansier Netherlands €105,241
3 De Han Kim South Korea €79,495
4 Demetrio Caminita Italy €60,442
5 Florin Bilan Romania €46,262
6 Patrik Zidek Czech Republic €35,644
7 Andras Balogh Hungary €27,647
8 Ismet Oral Turkey €21,590
9 Jason Wheeler United States €16,975


Se ti piacciono i nostri contenuti iscriviti alla Community su Facebook!

Scopri i deal Rakeback di Grinderlab!

Entra nella migliore community sul poker

Accedi al gruppo Facebook per confrontarti con centinaia di Grinders e restare aggiornato sulle iniziative di Grinderlab

Potrebbe interessarti anche:

Estrarre un bounty da 1M… e mantenere la poker face

Estrarre un bounty da 1M… e mantenere la poker face

Queste WSOP sono iniziate alla grandissima, non c'è che dire. Uno dei primi tornei del calendario era l'attesissimo Mystery Millions No-Limit Hold'Em, torneo in modalità Mystery Bounty dal buy-in di $1.000 e con ben due taglie del valore di un milione di dollari.  È...

leggi tutto
Chatta
Serve aiuto?
Ciao, sono Dario 😄
Come posso aiutarti?