Avete mai ricevuto un hero call con 4 carta alta? E’ successo a Yoh Viral in circostanze davvero incredibili!

Giu 18, 2020

yoh-viral-stefano-atzei fold

Se il titolo di questo articolo ha suscitato il vostro interesse dovreste aver già fatto proprio il concetto di herocall.

Per i meno esperti un “hero-call” o “chiamata dell’eroe”, è la classica chiamata con un punto non eccessivamente forte che però è sufficiente a battere la mano avversaria, smascherando così un eventuale bluff dell’avversario.

Se metterne a segno uno può garantire un boost di fiducia non indifferente al tavolo, riceverlo può sortire l’effetto contrario.

Fatta questa doverosa premessa andiamo a vedere nel dettaglio la mano assurda che ha coinvolto il professionista francese Johan Guilbert, meglio noto come “YoH Viral”.

Un hero call da cineteca?

Ci troviamo alle World Series of Poker dello scorso anno, l’atmosfera è elettrizzante e l’eccitazione dei protagonisti si può chiaramente vedere dalle immagini (video sotto).

YoH Viral racconta quello che potrebbe essere l’hero call più assurdo mai ricevuto in carriera, avvenuto in un torneo 6-max da 1.100$ di buy-in a cui ha preso parte prima di fare sul serio nel classico appuntamento col cash game “Live at the Bike”:

“Siamo in 5 al tavolo, sono arrivato da poco e il chipleader con uno stack enorme openlimpa da UTG.

Io rilancio a 4.500 da Cut Off e l’avversario chiama.”

FLOP: 7♠ 7♦ 5♦ – Il limper punta 9.000 su pot da 13.000, chiama YoH.

TURN: 7♠ 7♦ 5♦ 5♥ – Check to check

RIVER: 7♠ 7♦ 5♦ 5♥ 2♠ – Check del limper, Yoh punta 6.000 su pot da 31K e Oppo chiama!

Opponent: 4♣ 4♠

YoH Viral: 3♥ 3♦

Yoh Viral spiega il call più pazzo mai ricevuto

Ebbene sì, sono stato hero-callato con 4 carta alta. Credo sia il call più estremo che abbia mai ricevuto in carriera. Puoi confermare vero? ” – chiede all’amico accanto a lui.

“Al river decido di puntare 6K su 30K di pot per far passare alcuni draw con 6-x/8-x ma lui pensa bene di chiamare…

Allo showdown c’è stato un po’ di imbarazzo perché il mio avversario pensava di aver fatto tripla coppia… Ma la cosa più divertente è stata che, al momento dello showdown, nemmeno il croupier sapeva chi avesse la mano migliore!

Un equivoco bello e buono insomma, più che un hero-call da cineteca, anche se a veder le carte si tratta a tutti gli effetti di una chiamata sensazionale.

Qui sotto il video con il commento (in francese) del protagonista:

Se ti sei perso la nostra carrellata di “pokeriste ultra-sexy” DAI UNO SGUARDO QUI

Se ti piacciono i nostri contenuti iscriviti alla nostra Community su Facebook!

Photo Credits: Stefano Atzei

Entra nella migliore community sul poker

Accedi al gruppo Facebook per confrontarti con centinaia di Grinders e restare aggiornato sulle iniziative di Grinderlab

Potrebbe interessarti anche:

Ethan Rampage ha messo a segno il bluff dell’anno?

Ethan Rampage ha messo a segno il bluff dell’anno?

Si è svolto nelle scorse ore un altro poker show particolarmente atteso negli Stati Uniti. Stiamo parlando del Million Dollar Cash Game, evento in cui gli otto giocatori selezionati dagli organizzatori di Hustler Casino Live erano chiamati a mettere sul tavolo almeno...

leggi tutto
Chatta
Serve aiuto?
Ciao, sono Phil 😄
Come posso aiutarti?