Cosa è veramente utile sapere per vincere a poker

Feb 17, 2023

benjamin bencb rolle vincere poker

Cosa è veramente importante sapere se il nostro obiettivo è vincere a poker? Una domanda che ci saremo posti tutti da quando abbiamo iniziato a giocare. Anche perchè – diciamoci la verità – se c’è una via un po’ più breve e meno impervia, l’obiettivo è quello di seguirla e non perderla mai. Affidiamoci allora a chi ha vinto e soprattutto sa vincere.

Stiamo parlando di Benjamin “bencb” Rolle, il quale ha una certa dimestichezza con le vincite del poker. E parte dalla seguente considerazione: “Tu sicuramente avrai visto le partite di cash gake high stakes in TV e tornei da buy-in milionari. Ti aspetti che questa sia la vita consueta dei giocatori. Ma ti sbagli!”.

Comparatore Bonus Poker

RoomBonusVisita
20 €
965 €
500 €

Questo comparatore confronta i bonus di benvenuto attualmente verificabili sui bookmaker italiani.

Cosa è importante sapere per vincere a poker?

Rolle fa capire che quel che si vede in TV e nei video rappresenta solo l’1% dell’attività di un giocatore. Ci fanno vedere soprattutto giocate sopra le righe, come fold incredibili o bluff fuori di senno. La verità è che giocare a livello professionistico è molto più noioso – o comunque poco interessante – di quanto ci vogliano far credere i media.

Ti ritrovi a spendere tanto tempo nelle tue giocate a giocare a stake medio-bassi. Ciò richiede una strategia che aiuta a vincere a poker, ma che è differente rispetto a quel che si vede nei video. Il primo consiglio di Ben è dunque quello di non replicare quel che viene mostrato, bensì di applicarsi sul long range.

Comparatore Bonus Poker

RoomBonusVisita
500 €
20 €
200 €

Questo comparatore confronta i bonus di benvenuto attualmente verificabili sui bookmaker italiani.

Essere consistenti

Dunque, ben consapevole, del fatto che la strategia per battere il low-mid stake si rivelerà noiosa ma comunque utile per vincere a poker, Rolle si rifa a un termine molto importante: consistenza. Bisogna essere consistenti per vincere o comunque avere un grafico positivo. Bisogna mettere in pratica alcuni semplici consigli per avere risultati incoraggianti.

In primis tenere sotto controllo i nervi e le emozioni. Poi bisogna concentrarsi sul gioco e sui modi più rapidi ed efficaci per avere un vantaggio sugli avversari. Come scrive Rolle su PokerStrategy, “se vuoi fare clamorosi bluff fallo pure per divertimento, ma non aspettarti di vincere sul lungo periodo”.


Sei alla ricerca di una sana community? Iscriviti alla nostra su Facebook!

Scopri l’utilità della rakeback, ti aiutiamo noi!

Entra nella migliore community sul poker

Accedi al gruppo Facebook per confrontarti con centinaia di Grinders e restare aggiornato sulle iniziative di Grinderlab

Potrebbe interessarti anche:

Jonathan Little: “Ecco quando iniziare a bluffare”

Jonathan Little: “Ecco quando iniziare a bluffare”

Uno degli errori più frequenti commessi dai giocatori amatoriali è quello di puntare solo con una mano forte. A loro parere, come sottolinea Jonathan Little in un articolo su CardPlayer, l'unico modo per vincere è aspettare una premium hand e mettere le chips al...

leggi tutto
BB ante e BTN ante: cosa cambia e come funzionano?

BB ante e BTN ante: cosa cambia e come funzionano?

Nel poker live, oggi, BB ante e BTN ante sono le modalità più diffuse, al punto che praticamente le ante normali non si vedono più. Ma come funzionano e cosa cambia quando a pagare le ante sono il Big Blind o il Bottone?     Cosa è il BB Ante...

leggi tutto
Chatta
Serve aiuto?
Ciao, sono Dario 😄
Come posso aiutarti?