La parabola di Cristiano Ronaldo: via dalla Juve, ma va sempre peggio

Nov 15, 2021

cristiano ronaldo

Erano in molti a credere che Cristiano Ronaldo avrebbe fatto di tutto per rendere indimenticabili gli ultimi anni della sua carriera. Chi lo conosce sa infatti che il fuoriclasse portoghese non conosce sazietà quando allaccia le scarpe e va a calcare i campi di tutto il mondo. E c’era anche qualcuno pronto a giurare che per lui l’addio alla Juventus sarebbe stato la liberazione da una zavorra.

Tuttavia, a giudicare da quanto si sta vedendo nelle prime settimane dopo il suo saluto a Torino e alla Serie A, non sembra che le cose stiano andando benissimo. Un periodo della carriera tra i più complicati per CR7, il quale rischia in maniera pesante di non poter entrare in corsa per la vittoria di alcun trofeo di squadra. Oltre ovviamente a una posizione da comprimario nella corsa al Pallone d’Oro.

 

Comparatore Bonus Scommesse

BookmakerBonusVisita
Bonus
365€
Bonus
20€

Questo comparatore confronta i bonus di benvenuto attualmente verificabili sui bookmaker italiani.

 

Ma cosa sta succedendo nella carriera del campione lusitano? Proviamo a scoprirlo.

Cristiano Ronaldo, stagione flop

Partiamo dal Manchester United, la squadra che a tutti i costi lo ha voluto e ha fatto di tutto per convincerlo a tornare. Persino togliere la maglia numero 7 a Cavani, il quale da grande campione qual è ha accettato questo cambiamento last minute. Tuttavia, almeno per il momento le cose stanno andando malissimo: al netto della leadership in un girone di Champions abbastanza modesto con AtalantaVillarreal, i Red Devils stanno arrancando in campionato. E l’esito del derby contro il Manchester City ne è la conferma.

E poi c’è la Nazionale, quel Portogallo che cinque anni fa vinse l’Europeo (con CR7 ai margini per infortunio) ma che ora sembra essersi smarrito. Tanto che è bastata la modesta Serbia per condannare i lusitani a doversi giocare la qualificazione ai Mondiali di Qatar 2022 ai playoff. Una vera e propria lotteria con due gare secche – una semifinale e una finale – da non potersi permettere di fallire.

 

Comparatore Bonus Scommesse

BookmakerBonusVisita
Bonus
20€
Bonus
20€
Bonus
100€

Questo comparatore confronta i bonus di benvenuto attualmente verificabili sui bookmaker italiani.

 

Voi ve lo immaginate un Mondiale senza uno dei più grandi giocatori del mondo? E soprattutto credete che Ronaldo si arrende all’idea di dover chiudere la carriera senza prendere parte a un evento così importante?


Se ti piacciono i nostri contenuti iscriviti alla Community su Facebook!

Scopri i deal Rakeback di Grinderlab!

Entra nella migliore community sul poker

Accedi al gruppo Facebook per confrontarti con centinaia di Grinders e restare aggiornato sulle iniziative di Grinderlab

Potrebbe interessarti anche:

Charles Leclerc ci fa godere: è di nuovo grande Ferrari

Charles Leclerc ci fa godere: è di nuovo grande Ferrari

La stagione 2022 di Formula 1 è iniziata nel migliore dei modi per tutti i tifosi italiani. Il merito è quasi tutto di un giovane monegasco arrivato con belle speranze ma anche con un po' di sfortuna nel suo bagaglio. Ora, alla quarta stagione a Maranello, Charles...

leggi tutto
Chatta
Serve aiuto?
Ciao, sono Dario 😄
Come posso aiutarti?