Danielle Andersen e un fold clamoroso: grande lettura o fortuna?

Dic 18, 2021

danielle andersen

Nei giorni scorsi si è disputato un evento molto interessante, davanti alle telecamere di PokerGO. Si tratta del torneo Pro-Am, che ha visto all’opera alcuni professionisti e altri appassionati che sono riusciti a qualificarsi. Naturalmente c’era molta curiosità per ciò che avremmo visto al tavolo presso gli studi situati a Las Vegas.

Una delle mani più interessanti è quella che stiamo per analizzare e che ha visto come protagonista Danielle Andersen. La donna, che si sarebbe poi classificata al secondo posto, si è interfacciata con Raminder Singh nel corso di un colpo assai particolare. Una sfida tra due giocatori che avevano top pair, che ha portato a un finale che in pochi si sarebbero aspettati.

 

Comparazione Bonus Poker

RoomBonusVisita
Rakeback
45%
Rakeback
20%
Rakeback
30%

Questo comparatore confronta i bonus di benvenuto attualmente verificabili sui bookmaker italiani.

 

Dunque gustiamoci il colpo analizzandolo passo dopo passo.

Fold pazzesco di Danielle Andersen

Situazione: torneo pro-am livelli 7.000/15.000 big blind ante 15.000

Preflop: Singh rilancia da early position a 40.000 con A♦K♠. Arrivano due call: uno di Christian con 5♣5♥ e uno di Andersen da big blind con K♦10♦. Il pot sale a quota 145.000 chip.

Flop: K♥Q♠6♣ – c’è il check di Andersen, Singh prosegue con la c-bet a 55.000 che convince Christian a scappare via. Dal big blind c’è invece il call. Pot che sale a quota 255.000 chip.

Turn: 9♥ – secondo check da parte di Andersen, ma Singh non ci sta e ne mette altre 75.000 al centro. Anche in questo caso c’è il call di Andersen che porta il pot a quota 405.000 chip.

River: 6♠ – ancora un check dal big blind, la parola passa ancora a Singh che sale di colpi e punta 125.000 chip. Decisione importante per Andersen, che chiama anche il time clock prima di foldare con top pair.

 

Comparatore Bonus Poker

RoomBonusVisita
Rakeback
45%
Rakeback
40%
Rakeback
20%

Questo comparatore confronta i bonus di benvenuto attualmente verificabili sui bookmaker italiani.

 

Di certo il fold non era tra le azioni che ci si poteva aspettare da Andersen. La sua condotta era stata limpida e cristallina fin dall’inizio, tanto che si pensava che la difesa della top pair arrivasse fino in fondo. Probabilmente a darle una mano nella scelta ci ha pensato lo stesso Singh.

Raminder, infatti, con il suo tentato trash talking sul river, ha fatto trapelare una certa tranquillità che Danielle ha interpretato con una mano forte in suo possesso. Da qui il fold, magari non prefigurando un K più forte, ma anche un Sei tripsato al river.


Se ti piacciono i nostri contenuti iscriviti alla Community su Facebook!

Scopri i deal Rakeback di Grinderlab!

Entra nella migliore community sul poker

Accedi al gruppo Facebook per confrontarti con centinaia di Grinders e restare aggiornato sulle iniziative di Grinderlab

Potrebbe interessarti anche:

Ethan Rampage ha messo a segno il bluff dell’anno?

Ethan Rampage ha messo a segno il bluff dell’anno?

Si è svolto nelle scorse ore un altro poker show particolarmente atteso negli Stati Uniti. Stiamo parlando del Million Dollar Cash Game, evento in cui gli otto giocatori selezionati dagli organizzatori di Hustler Casino Live erano chiamati a mettere sul tavolo almeno...

leggi tutto
Chatta
Serve aiuto?
Ciao, sono Phil 😄
Come posso aiutarti?