EPT Montecarlo – Doppio colpo azzurro nella notte: picche a Speranza e Parmiggiani!

Mag 8, 2022

gianluca speranza

Per quasi una settimana abbiamo temuto che il movimento italiano non potesse festeggiare neanche per un secondo durante l’EPT di Montecarlo. Abbiamo sfiorato in più occasioni l’acuto, praticamente in tutti i tornei della schedule. Alla fine, però, l’epilogo è stato dolcissimo per i nostri colori che alla fine hanno potuto gioire. E come se non bastasse, le gioie in questo finale di tappa sono state due.

Dobbiamo ringraziare e complimentarci con Gianluca Speranza e Leonardo Parmiggiani, i protagonisti delle storie che ci accingiamo a raccontare. I due sono stati capaci di arrivare fino in fondo ai rispettivi tornei che li hanno visti come protagonisti assoluti. E alla fine l’Italia riesce a piazzare una (doppia) zampata in quello che rappresentava il ritorno del grande poker nel Principato.

 

Comparatore Bonus Poker

RoomBonusVisita
1050 €
965 €
20 €

Questo comparatore confronta i bonus di benvenuto attualmente verificabili sui bookmaker italiani.

 

EPT Montecarlo, goduria Speranza e Parmiggiani

Partiamo proprio dall’acuto di Gianluca Speranza, il quale partiva in buona posizione nel final day dell’High Roller da 25.000 euro. L’azzurro ha vissuto una giornata da autentico dominatore, se consideriamo come sono andate le dinamiche di gioco. Un dominio divenuto evidente al Final Table, in particolare con 5 giocatori in corsa: Gianluca aveva metà delle chips in gioco, l’altra metà distribuita tra i suoi quattro rivali.

A cadere per primi in questa situazione sono l’americano Bryon Kaverman e l’ungherese Marton Czuczor, prima di un improvviso risveglio del grande rivale di Speranza. Stiamo parlando del padrone di casa Bruno Lopes, che prima è riuscito a eliminare Dimitar Danchev al terzo posto e poi ha ottenuto un deal soddisfacente. Nella chiusura del torneo l’italiano ha però piazzato la zampata, ottendo la sua prima picca in un evento High Roller.

  1. Gianluca Speranza €853,000*
  2. Bruno Lopes €703,990*
  3. Dimitar Danchev €427,760
  4. Marton Czuczor €329,040
  5. Bryon Kaverman €253,100
  6. Rodrigo Seiji €194,690
  7. Jean-Noel Thorel €162,160
  8. Manig Loeser €135,120
  9. Steve O’Dwyer €112,600

 

Comparatore Bonus Poker

RoomBonusVisita
965 €
1000 €
20 €

Questo comparatore confronta i bonus di benvenuto attualmente verificabili sui bookmaker italiani.

 

A completare la grande notte del poker italiano all’EPT Montecarlo ci ha pensato Leonardo Parmiggiani. Il suo torneo era il No Limit Hold’em da 550 euro. L’azzurro è riuscito a piegare un field da ben 391 ingressi con un montepremi da circa 200.000 euro. L’ultimo a mollare è stato il lettone Pavlo Vertiiko, il quale si è dovuto accontentare della piazza d’onore.

Va comunque detto che Parmiggiani e il giocatore baltico avevano già stipulato il deal insieme al terzo classificato, il francese Abdellah Bouzergan. Alla fine Leonardo ha portato a casa, oltre alla tanto desiderata picca, anche poco più di 22.000 euro.

Leonardo Parmiggiani €22,075*
2° Pavlo Vertiiko €21,575*
3° Abdellah Bouzergan €19,620*
4° Manuel Garrido €10,580
5° Andreas Fluri €8,680
6° Lucas Parafita Rivera €7,340
7° Dan Tolppanen €6,350
8° Rita Hairabedian €5,500
9° Stephen Thirlwell €4,780


Se ti piacciono i nostri contenuti iscriviti alla Community su Facebook!

Scopri i deal Rakeback di Grinderlab!

Entra nella migliore community sul poker

Accedi al gruppo Facebook per confrontarti con centinaia di Grinders e restare aggiornato sulle iniziative di Grinderlab

Potrebbe interessarti anche:

Chatta
Serve aiuto?
Ciao, sono Phil 😄
Come posso aiutarti?