Cosa è successo a Francesco Delfoco al day 5 del Main EPT Parigi

Feb 26, 2024

delfoco spewata main ept parigi

Forse ancora più del successo di Barny Boatman e dell’ottavo posto di Lorenzo Arduini, gli appassionati italiani di poker ricorderanno il Main Event EPT Parigi concluso ieri per lo scivolone di Francesco Delfoco al day 5 del torneo.

Alla primissima mano della quinta giornata di gioco, inquadrato dalle telecamere che circondavano il tavolo televisivo, l’italiano ha openpushato 19bb da cutoff… 73!

Per sua sfortuna Delfoco non ha goduto della fold equity del caso dal momento che Erlandsson su big blind si è svegliato con coppia di assi.

Il board 92948 condannava l’azzurro all’uscita per 46.050$ di premio. Ma cosa è successo a Delfoco, che nella sua lunga carriera da oltre 900mila dollari vinti in tornei live non ha mai dato ‘colpi di testa’ simili? Cerchiamo di fare luce.

 

Prima ipotesi: misread

La più banale: Delfoco ha visto male le carte. Anche nella diretta streaming lo si vede toccarsi gli occhiali in prima battuta. Un segnale che viene inteso da Giada Fang e Pier Fabretti al commento come se avesse pushato “al buio”, senza guardare le proprie carte.

Poi in un commento social Marcello Miniucchi ha scritto che Delfoco gli ha detto di aver visto male le sue carte ed è andato all-in convinto di avere coppia di sette. In un altro commento Andrea Dato ha sottolineato come le carte dei tavoli televisivi sono diverse da quelle degli altri tavoli del torneo, ma è anche vero che Delfoco era al tv table già dal giorno precedente.

L’ipotesi misread comunque sembra plausibile. A quel punto non resta che chiedersi la correttezza di un openpush per 19bb con coppia di sette, quando un torneo giocabile come il Main Event EPT è a 18 left e i premi belli sono a portata, ma questo è un altro discorso.

Comparatore Bonus Poker

RoomBonusVisita
500 €
1000 €
508 €

Questo comparatore confronta i bonus di benvenuto attualmente verificabili sui bookmaker italiani.

 

Seconda ipotesi: sidebet

Tra i commenti social c’è chi ha avanzato l’ipotesi di una scommessa sul fatto di andare all-in al buio alla prima mano di giornata sotto le telecamere del tavolo televisivo.

Tutto può essere ma non ci sembra molto plausibile, specialmente considerando chi è il milanese. Un giocatore con il primo in the money live risalente al 2010 sa bene il valore di un 18 left al Main Event dello European Poker Tour, al di là della prima moneta da oltre un milione di euro.

Tanto più che oltre a quella del Main WPTN Campione 2013, all’EPT Delfoco ha trovato le uniche vittorie in carriera, entrambi nella tappa 2015 di Praga, con la picca al 2.150€ turbo 8-handed arrivata in heads-up contro il grande Ole Schemion.

Comparazione Bonus Poker

RoomBonusVisita
500 €
500 €
500 €

Questo comparatore confronta i bonus di benvenuto attualmente verificabili sui bookmaker italiani.

Ipotesi assurde assortite

Controllo ipnotico a distanza? Stiamo scherzando ma è l’unica altra spiegazione seria “possibile” che riusciamo a trovare a questo openpush così avventato.

Anche fosse stato l’aereo che gli stava per partire, come qualcuno ha scritto scherzosamente sui social, la scelta più sensata di Delfoco sarebbe comunque stata morire di bui, rispetto al rendersi protagonista di una action così scriteriata, che lo ha reso oggetto di tanti giudizi antipatici.

 

Il video

Entra nella migliore community sul poker

Accedi al gruppo Facebook per confrontarti con centinaia di Grinders e restare aggiornato sulle iniziative di Grinderlab

Potrebbe interessarti anche:

Chatta
Serve aiuto?
Ciao, sono Dario 😄
Come posso aiutarti?