Lo sciopero su GG va a buon fine. Ecco le spese dei tavoli High Stakes

Apr 25, 2023

ggpoker rake sciopero

Contrariamente alle aspettative di Phil Galfond e dei precedenti storici, lo sciopero dei player High Stakes su GGPoker è andato a buon fine!

La poker room è tornata sui propri passi, incontrandosi a metà strada con i giocatori dopo l’aumento di rake decisamente fuori mercato.

Comparatore Bonus Poker

RoomBonusVisita
508 €
1000 €
20 €

Questo comparatore confronta i bonus di benvenuto attualmente verificabili sui bookmaker italiani.

La rake è comunque aumentata ai tavoli 4-handed e superiori, anche se con uno sconto del 90% rispetto a quanto dichiarato da GGPoker all’inizio, però ai tavoli 3-handed e HU la rake è addirittura scesa rispetto a prima, con la promessa di considerare ulteriori ribassi in futuro.

Con questo accordo mediato tra le parti si è concluso il contenzioso, e tutti ne saranno più felici. Phil Galfond in un video aveva predetto che i player avrebbero mollato il colpo, ma così non è stato.

Però quel video regala comunque qualche interessante insight di come funzionano le cose ai piani alti delle poker room, qual è l’impatto della rake e molte altre cose.

Phil Galfond è un giocatore high stakes ed ex proprietario della room Run It Once, ed è la persona migliore per approfondire questi discorsi.

Perché GGPoker ha aumentato la rake agli high stakes? Dovrebbero essere i limiti in cui le room guadagnano di più giusto?

Comparatore Bonus Poker

RoomBonusVisita
20 €
965 €
500 €

Questo comparatore confronta i bonus di benvenuto attualmente verificabili sui bookmaker italiani.

Sbagliato. Ai microlimiti come saprete la rake è molto alta, perché essendo un field molto soft anche una rake elevata è sostenibile. Salendo di livello la storia cambia.

Direte, comunque cosa gliene importa, tutto quello che entra è buono! Sbagliato anche questo.

Phil ci insegna che gli high stakes in realtà per le poker room sono una spesa di marketing, che la rake non copre.

Ci sono spese “invisibili“, come i costi di deposito. Più soldi devono trattenere le poker room, più soldi devono spendere per mantenere i conti.

Inoltre i player high stakes hanno alte pretese per il servizio clienti, soprattutto integrità del gioco. E le poker room impiegano molte risorse a questo fine, soprattutto dal NL1.000 in su.

Battute da social a parte, Galfond assicura che PokerStars (unica di cui Phil abbia certezza) spenda tantissimi soldi per la game integrity, più di quanti ne entrino dalla rake cash game high stakes.

Entra nella migliore community sul poker

Accedi al gruppo Facebook per confrontarti con centinaia di Grinders e restare aggiornato sulle iniziative di Grinderlab

Potrebbe interessarti anche:

Chatta
Serve aiuto?
Ciao, sono Dario 😄
Come posso aiutarti?