High Stakes Duel: Hellmuth e Durrrr pronti alla rivincita

Gen 12, 2022

hellmuth dwan high stakes duel

L’arrivo del nuovo anno potrebbe portare alla nascita e soprattutto alla disputa di nuove sfide. Una di queste è già stata stabilita e annunciata, ovvero un nuovo atto di High Stakes Duel. Lo storico format dedicato agli heads up, che metterà di fronte alcuni tra i più grandi campioni in circolazione, tornerà nelle prossime settimane con un nuovo appuntamento tutto da seguire.

I protagonisti del nuovo confronto saranno due che hanno già incrociato le proprie armi nel recente passato. Stiamo parlando di Tom Dwan e Phil Hellmuth, che si sono affrontati ad agosto per un montepremi da 200mila dollari. Sarà dunque il confronto tra due uomini e soprattutto due giocatori agli antipodi tra loro, con un precedente che regalerà ulteriori elementi molto interessanti.

 

Comparazione Bonus Poker

RoomBonusVisita
Rakeback
45%
Rakeback
20%
Rakeback
30%

Questo comparatore confronta i bonus di benvenuto attualmente verificabili sui bookmaker italiani.

 

Anche perchè la sfida tra i due è stata molto infuocata.

High Stakes Duel, sarà rivincita Dwan-Hellmuth

Il confronto tra durrrr e The Poker Brat ha visto per l’appunto un montepremi da 200mila dollari. Tom è riuscito ad avere la meglio al termine di una sfida particolarmente lunga e ricca di colpi di scena. Tra l’altro quella è stata la prima sconfitta per Hellmuth dopo ben sette vittorie consecutive. Ma ora l’appuntamento fissato per il 26 gennaio sarà a dir poco molto atteso.

Il duello si sarebbe potuto consumare già immediatamente dopo il Round 2 di fine estate. Tuttavia, tra impegni di entrambi i giocatori e la disputa delle World Series of Poker tutto è stato rinviato alle prime settimane del 2022. Motivo per cui il buy-in è stato ulteriormente aumentato, con il raddoppio a 400.000 dollari.

 

Comparatore Bonus Poker

RoomBonusVisita
508 €
1000 €
20 €

Questo comparatore confronta i bonus di benvenuto attualmente verificabili sui bookmaker italiani.

 

Tra le altre cose ci sono altre penali in piedi tra i due giocatori. Qualsiasi sia l’esito del Round 3, se il perdente dovesse rifiutare di scendere in campo per un’eventuale ulteriore rivincita si dovrà ripartire da capo. Quindi un nuovo Round 1 con 50mila dollari di buy-in. Ma potrebbero innescarsi le tanto sospirate prop bet.


Se ti piacciono i nostri contenuti iscriviti alla Community su Facebook!

Scopri i deal Rakeback di Grinderlab!

 

Entra nella migliore community sul poker

Accedi al gruppo Facebook per confrontarti con centinaia di Grinders e restare aggiornato sulle iniziative di Grinderlab

Potrebbe interessarti anche:

Chatta
Serve aiuto?
Ciao, sono Dario 😄
Come posso aiutarti?