Chi è Kelevra1996, il vincitore del Deepstack ICOOP 2020?

Nov 17, 2020

Una chiusura col botto.

Il torneo più tecnico dell’Italian Championship of Online Poker 2020, l’Ultra Deep da 100€ di iscrizione, finisce tra le mani di “Kelevra1996” dopo un deal a tre con “D4nt3Jam” e “r_secret_7” per 25.617€ ciuscuno più 3.000 riservati al vincitore.

Uno colpo che fa notizia perché, da quando i tornei KO sono diventati la normalità, certe cifre nelle prime tre posizioni non si raggiungono più così facilmente.

Il torneo vinto da “Kelevra1996”

Strutturato in due giorni, ha visto la bellezza di 2.296 ingressi singoli, che sommati ai 638 re-entry hanno portato il count totale a 2.934.

Due giorni di gioco particolarmente intensi (ricordiamo la struttura davvero interessante con blind da 20 minuti ciascuno) per una contesa terminata alle 7 del mattino inoltrate.

Ecco il payout finale:

I risultati di Kelevra1996

C’è chi uno shot così non l’ha mai nemmeno immaginato e chi invece riesce, in poco meno di 500 giochi, a raggiungerlo senza troppi problemi.

A dirla tutta il percorso di “Kelevra1996” è davvero interessante, perché un andamento di questo tipo lascia davvero spazio a pochi commenti:

A parte il ROI stellare del 108%, a sorprendere la rapidità con cui sono arrivati questi risultati:

  • Games: 483
  • Profit: 43.480€
  • Abi: 62€
  • Profitto medio a partita: 72€

Chi ben comincia…

I primi tornei giocati da “kelevra1996” su PokerStars.it risalgono al 2 gennaio 2020: si parte con un PKO da 250€ 8-max e il Turbo da 100€.

Qualche giorno dopo è il turno dello Special, mentre la settimana successiva arriva il Main Event delle Galactic Series da 250€: risultato? 3 ITM su 4 tornei giocati ai livelli più alti disponibili.

Il primo risultato arriva il 23 febbraio: due piazzamenti alle Carnival Series, un terzo posto da 3.5K e un 30° all’Ultra Deep valgono in totale 5mila euro.

Da quel momento in poi le cose si mettono meglio, fino ad arrivare a ieri notte, il giorno della consacrazione.

Ecco i migliori risultati ottenuti da Kelevra1996 su Stars.it:

Chi è Kelevra1996?

Dal momento che la sua identità, per il momento, rimane ignota, proviamo a fare delle supposizioni.

Di sicuro non si tratta di un giocatore alle prime armi (e se così fosse tanto di cappello), visto che sia l’average buy-in giocato che i risultati sono sotto gli occhi di tutti.

Potrebbe però non trattarsi di un grinder a tutti gli effetti visto che diverse volte si è limitato a giocare uno (o due) tornei in una singola sessione.

Il grafico inoltre è quello tipico di chi è del mestiere (vi sfidiamo a trovare un pivello che nei primi 500 giochi riesce a fare qualcosa di simile ad abi 60) anche se non necessariamente si deve gridare allo scandalo o al sospetto di multi-account.

Potrebbe anche trattarsi di un giocatore esperto che fino allo scorso anno aveva disdegnato Stars.it, ad ogni modo non rimane che fargli/le i complimenti per un risultato davvero fuori dal comune.

E voi che ne pensate? Scriveteci un commento sulla nostra Fanpage!!

Se ti sei perso il nostro approfondimento sulle sigle nel poker da conoscere assolutamente CLICCA QUI!

Se ti piacciono i nostri contenuti iscriviti al nostro gruppo su Facebook!

Foto di Anthony-X da Pixabay

Entra nella migliore community sul poker

Accedi al gruppo Facebook per confrontarti con centinaia di Grinders e restare aggiornato sulle iniziative di Grinderlab

Potrebbe interessarti anche:

Le priorità di Fedor Holz nel suo nuovo ruolo in GGPoker

Le priorità di Fedor Holz nel suo nuovo ruolo in GGPoker

Fedor Holz ha sicuramente preso sul serio il nuovo ruolo che gli è stato assegnato presso GGPoker. Il fortissimo giocatore austriaco, infatti, è diventato Ambasciatore per l'Integrità e la Sicurezza della nota poker room. Un incarico che gli è stato assegnato dal...

leggi tutto
Chatta
Serve aiuto?
Ciao, sono Phil 😄
Come posso aiutarti?