Leo Messi fa fatica: andare al PSG è stato un errore?

Ott 30, 2021

messi

Il suo è stato il trasferimento simbolo dell’estate che ci siamo ormai portati alle spalle. Un addio particolarmente doloroso, condito da lacrime ma che si poteva evitare, quello al Barcellona che di fatto gli ha dato tutto in oltre 20 anni di vita e di carriera. All’orizzonte una nuova avventura, con la squadra più ricca e ambiziosa al mondo ma che però finora non ha raccolto nulla.

Leo Messi sa bene che giocherà ogni singola partita presente in calendario con gli occhi del mondo puntati addosso. La sua presenza tra le fila del Paris Saint Germain può essere vista come l’affermazione del concetto per cui con i soldi si può acquistare di tutto. Ma almeno per il momento le cose non stanno andando come ci si poteva aspettare per il campione argentino.

 

Comparatore Bonus Scommesse

BookmakerBonusVisita
Bonus
365€
Bonus
20€

Questo comparatore confronta i bonus di benvenuto attualmente verificabili sui bookmaker italiani.

 

I numeri, come sempre accade nello sport, non mentono neanche in questo caso.

Messi e il “mal di Ligue 1”

Finora abbiamo visto un buon rendimento da parte del fuoriclasse argentino nelle prime uscite di Champions League. Un po’ di sofferenza di troppo nella prima partita, poi la firma contro quel Manchester City che tanto lo aveva corteggiato, facendo leva sulla presenza in panchina di Pep Guardiola. Poi sono arrivati altri due gol, entrambi contro il Lipsia in una partita decisa da un suo calcio di rigore.

Ma tutto ciò non può bastare, specialmente se lo rapportiamo al rendimento visto finora in Ligue 1. Messi ha giocato appena cinque partite nel massimo campionato francese, dopo il necessario periodo di adattamento. La statistica che fa storcere il naso è quella che riguarda i gol realizzati: zero. Un numero che la Pulce non aveva mai messo a segno in carriera, nemmeno quando era un fiore appena sbocciato nel calcio mondiale.

 

Comparatore Bonus Scommesse

BookmakerBonusVisita
Bonus
20€
Bonus
20€
Bonus
100€

Questo comparatore confronta i bonus di benvenuto attualmente verificabili sui bookmaker italiani.

 

Pochettino, dopo gli attriti dei giorni precedenti, non vuole parlare di crisi. Anche perchè la grandezza di un campione così non può essere minimamente messa in discussione.


Se ti piacciono i nostri contenuti iscriviti alla Community su Facebook!

Scopri i deal Rakeback di Grinderlab!

Entra nella migliore community sul poker

Accedi al gruppo Facebook per confrontarti con centinaia di Grinders e restare aggiornato sulle iniziative di Grinderlab

Potrebbe interessarti anche:

Charles Leclerc ci fa godere: è di nuovo grande Ferrari

Charles Leclerc ci fa godere: è di nuovo grande Ferrari

La stagione 2022 di Formula 1 è iniziata nel migliore dei modi per tutti i tifosi italiani. Il merito è quasi tutto di un giovane monegasco arrivato con belle speranze ma anche con un po' di sfortuna nel suo bagaglio. Ora, alla quarta stagione a Maranello, Charles...

leggi tutto
Chatta
Serve aiuto?
Ciao, sono Dario 😄
Come posso aiutarti?