Tommy Le e un three-way pot clamoroso al Pot Limit Omaha

Ott 28, 2021

tommy le omaha

Finora il nostro target nell’analisi e nella conduzione delle mani ha avuto un punto di riferimento ben preciso. Abbiamo quasi sempre tenuto sotto la nostra lente di ingrandimento colpi giocati nel No Limit Hold’em o in qualche rara variante. Questa volta, però, abbiamo deciso di cambiare qualcosa, allargando il nostro orizzonte nella hand analysis verso il Pot Limit Omaha.

Gli amanti delle quattro carte saranno contenti nel vedere che ci sarà spazio anche per il loro gioco preferito per quanto riguarda l’analisi della mano. In questo caso viviamo un colpo che si è giocato un paio di giorni fa, durante l’evento 8-Handed Championship che ha visto l’affermazione di Tommy Le. Proprio il campione, capace di vincere il titolo per la seconda volta in carriera, è uno dei protagonisti.

 

Comparazione Bonus Poker

RoomBonusVisita
Rakeback
45%
Rakeback
20%
Rakeback
30%

Questo comparatore confronta i bonus di benvenuto attualmente verificabili sui bookmaker italiani.

 

Qual è la caratteristica principale di questo colpo? Semplice: a giocarlo sono in tre!

Un three-way pot Omaha da brividi

Svolgimento: torneo MTT livelli 100.000/200.000 big blind ante 200.000

Preflop: Sandrock completa da bottone con A♥10♦7♣7♦, Spurlin da small blind vede A♣J♠J♣9♣ fa pot e trova il call di Le con Q♦8♠4♦3♠. Anche Sandrock decide di completare.

Flop: Q♣7♠4♠ – Spurlin mette al centro gli ultimi 220.000, Le decide di fare pot per oltre 3 milioni. Sandrock non ci sta e manda a sua volta i resti, con Le che deve mettere gli ultimi due milioni per giocare.

 

Comparatore Bonus Poker

RoomBonusVisita
Rakeback
45%
Rakeback
40%
Rakeback
20%

Questo comparatore confronta i bonus di benvenuto attualmente verificabili sui bookmaker italiani.

 

Si va allo showdown con Spurlin che si vede superato dal set di Sette in mano a Sandrock, mentre Tommy Le gioca con two pairs e flush draw di picche. Il turn è un 10♣ che riapre scenari clamorosi e insperati per il giocatore più short tra i tre. Alla fine il suo come-back è completo grazie al 2♣ che si materializza al river.

Le viene dunque beffato in una mano che gli dava tantissime possibilità di vittoria. Discorso simile per Sandrock, che ottiene comunque la chiplead facendo double up sullo stesso Tommy. Ma alla fine sarà proprio quest’ultimo a portare a casa il braccialetto.


Se ti piacciono i nostri contenuti iscriviti alla Community su Facebook!

Scopri i deal Rakeback di Grinderlab!

Photo credit: PokerNews.com

Entra nella migliore community sul poker

Accedi al gruppo Facebook per confrontarti con centinaia di Grinders e restare aggiornato sulle iniziative di Grinderlab

Potrebbe interessarti anche:

Chatta
Serve aiuto?
Ciao, sono Dario 😄
Come posso aiutarti?