Milan-Juventus, il manifesto di un calcio inguardabile

Gen 24, 2022

Milan-Juventus

MilanL’ultima partita prima della sosta obbligata per gli impegni delle Nazionali è stata il peggior biglietto da visita che il calcio italiano potesse presentare. Milan-Juventus è stato un match che in un colpo solo ha rischiato di cancellare decenni di storia, di fascino e di nomea. Uno 0-0 che tutto si può definire fuorché bugiardo, se consideriamo il normale andamento della sfida di San Siro.

Una interminabile partita a scacchi che non poteva avere un vincitore. Il classico match per il quale si usa dire che le due squadre potevano continuare a giocare per giorni, senza trovare la via del gol. Inevitabile è stato il risultato finale, che non premia le due litiganti ma il terzo che gode.

 

Comparatore Bonus Scommesse

BookmakerBonusVisita
Bonus
365€
Bonus
20€

Questo comparatore confronta i bonus di benvenuto attualmente verificabili sui bookmaker italiani.

 

Anzi, in questo caso i terzi che godono sono due per diversi motivi.

Milan-Juventus, il manifesto del calcio italiano

L’incontro di ieri sera ha sottolineato la sempre più evidente mediocrità di un campionato livellato verso il basso. Pochissimo gioco, quasi nessun guizzo individuale e assenza pressoché totale di giocate d’alta scuola. Il tutto piegato a un tatticismo che annoia e soprattutto non porta da nessuna parte.

E così succede che ancora una volta è la moviola a far parlare più di qualsiasi altra cosa. Persino due falletti presunti – quello su Calabria nel primo tempo e quello su Morata nel secondo – sono gli unici due topic di una serata deludente. Perché, se escludiamo i tentativi di Leao e dello stesso Calabria nel primo tempo, ben poco è successo.

 

Comparatore Bonus Scommesse

BookmakerBonusVisita
Bonus
20€
Bonus
20€
Bonus
100€

Questo comparatore confronta i bonus di benvenuto attualmente verificabili sui bookmaker italiani.

 

E così, come abbiamo accennato in precedenza, a godere di questo bruttissimo spettacolo e del conseguente punteggio sono in due. C’è l’Inter che scappa a +4 sui rossoneri con una gara da recuperare. E c’è il Napoli che abbattendo la Salernitana sale al secondo posto in classifica.

Chi non gode, però, è un calcio che attendeva con ansia notti del genere. Prima certe sfide erano il vanto del nostro movimento. Ora sono il manifesto della mediocrità che un Europeo vinto ha solamente mascherato in maniera parziale.


Se ti piacciono i nostri contenuti iscriviti alla Community su Facebook!

Scopri i deal Rakeback di Grinderlab!

Entra nella migliore community sul poker

Accedi al gruppo Facebook per confrontarti con centinaia di Grinders e restare aggiornato sulle iniziative di Grinderlab

Potrebbe interessarti anche:

Charles Leclerc ci fa godere: è di nuovo grande Ferrari

Charles Leclerc ci fa godere: è di nuovo grande Ferrari

La stagione 2022 di Formula 1 è iniziata nel migliore dei modi per tutti i tifosi italiani. Il merito è quasi tutto di un giovane monegasco arrivato con belle speranze ma anche con un po' di sfortuna nel suo bagaglio. Ora, alla quarta stagione a Maranello, Charles...

leggi tutto
Chatta
Serve aiuto?
Ciao, sono Dario 😄
Come posso aiutarti?