Il Big 10 fa il botto con oltre 14 mila iscritti, “Balboa-27546” shippa il NOS KO, a “Raydenartist” il NOS da 100

Mar 20, 2020

gto exploitative

Un giovedì sera da leccarcisi i baffi.

Il palinsesto di PokerStars di questi giorni si arricchisce di tornei di garantiti (e soprattutto di prizepool effettivi) mai visti prima e nuovi tornei che spuntano a qualsiasi orario della notte e del giorno.

Ieri sera, giusto per fare un esempio, sono andati in scena sia il Night On Stars da 100€ che la sua versione KO da 250€, ma la vera sorpresa è stata il Big 10, con oltre 14 mila iscrizioni e un montepremi da capogiro.

Night On Stars KO

Partiamo subito dal major di punta che ha totalizzato 776 ingressi singoli facendo lievitare il prizepool fino a 174.600€, oltre il doppio del garantito previsto dalla room.

Ci sono volute 7 ore e 47 minuti di gioco per consentire a “Balboa-27546” di chiudere la contesa intascando, tra taglie e premio, circa 22mila euro.

Seconda posizione per “PR0PRI0LUI” (per circa 15K totali), mentre “Dhovakin994” intasca poco meno di 10K grazie alla terza piazza.

L’arrivo al NOS KO di giovedì 19 marzo.

Night On Stars

Non i fantanumeri di ogni giorno ma raccogliere 85.500€ su 30K di garantito, dopo che in palinsesto c’è la versione da 250€ sono cose che capitano, in genere, solo la domenica.

E invece eccoli qui i 950 iscritti del NOS che generano una prima moneta da 14K: nessuno dei concorrenti però riuscirà a vincerla, perché gli ultimi due concorrenti optano per un deal alla pari.

“RaydenArtisti e “gabber2791” infatti, si accordano per 12.091€ ciascuno, con “Sckjzzato83” al terzo posto per 7.3K e spicci. Soltanto edaglia di legno per “Eugol93” (5.3K).

La situazione finale al NOS da 100€ di giovedì 19 marzo.

The Bigger

Montepremi leggermente in calo rispetto ai giorni precedenti, con l’attenuante dei due NOS in palinsesto però: 33.075€ il prizepool raccolto grazie ai 147 iscritti totali.

Vincitore della contesa dopo 6 ore e 48 minuti di gioco “elestars“, che divide 6.025€ assieme a “M.I.1980“, mentre “ilmessia84” chiude al terzo posto per poco meno di 4mila euro.

Tavolo finale e 9° posto per Andrea “ANDREXSORRE” Sorrentino, con cui abbiamo avuto il piacere di parlare la scorsa settimana delle sessioni fiume di grinding pomeridiano.

La classifica finale al The Bigger 250€.

Un Big 10 mai visto prima d’ora

A far saltare tutti dalla sedia però è stato il torneo più piccino, il “The Big” da 10 euro di buy-in che, grazie anche alla possibilità di effettuare fino a 3 re-entry, ha superato i 120K di prizepool mettendo in palio una prima moneta da oltre 14 mila euro.

Cifre mai viste sull’estensione “punto it” di PokerStars che tengono testa ai numeri registrati di domenica sul “dot eu”, giusto per darvi un’idea.

Quest’oggi nulla di speciale in previsione nel palinsesto, eccezion fatta per il Big 10 che ritorna in versione extra large, con 50K GTD e 3 re-entry disponibili.

E voi che farete stasera, di nuovo ai tavoli a combattere?

Scrivetecelo lasciando un commento sulla nostra Fanpage!

Se vi siete persi l’intervista a Leonardo Greco che è appena guarito da Coronavirus DATE UNO SGUARDO QUI

Se vi piacciono i nostri contenuti iscrivetevi al nostro gruppo su Facebook!

 

Entra nella migliore community sul poker

Accedi al gruppo Facebook per confrontarti con centinaia di Grinders e restare aggiornato sulle iniziative di Grinderlab

Potrebbe interessarti anche:

Le priorità di Fedor Holz nel suo nuovo ruolo in GGPoker

Le priorità di Fedor Holz nel suo nuovo ruolo in GGPoker

Fedor Holz ha sicuramente preso sul serio il nuovo ruolo che gli è stato assegnato presso GGPoker. Il fortissimo giocatore austriaco, infatti, è diventato Ambasciatore per l'Integrità e la Sicurezza della nota poker room. Un incarico che gli è stato assegnato dal...

leggi tutto
Chatta
Serve aiuto?
Ciao, sono Phil 😄
Come posso aiutarti?