Prepariamoci alla domenica di tornei di poker online più pazza di sempre!

Mar 15, 2020

Ebbene sì, cari lettori e amanti del Texas Hold’em, oggi è domenica.

Non una domenica qualunque però, ma la prima dopo una settimana di numeri da record in virtù delle restrizioni imposte dal governo per arginare la pandemia che sta affliggendo tutto il mondo.

Una domenica impreziosita dal fatto che sulla room di riferimento per i pokeristi italiani tutti i tornei principali costano la metà…

Half price, double fun

Già, oggi ci sono gli half price, ovvero tutti i major su PokerStars.it costano il 50% in meno del previsto.

E tutti noi sappiamo cosa accade quando la room della Picca Rossa fa i saldi, ma non abbiamo nemmeno idea di quel che potrà accadere questa sera vista la massiccia affluenza dei giorni scorsi.

CLICCA QUI per scoprire i numeri pazzeschi di un venerdì davvero particolare

In sintesi con un investimento di 300 euro (al netto di eventuali re-entry) è possibile giocare qualsiasi major in palinsesto.

E se il server andasse in overload?

E’ capitato, ah se è capitato. Esattamente una settimana fa, tra le due e le quattro di notte, i tornei in corso su PokerStars.it sono stati sospesi per via del traffico eccessivo sulla poker room.

Un’eventualità che ci auguriamo non accada questa sera e che, confidando nell’esperienza e professionalità della room in questione, crediamo sia stata già contemplata da chi di dovere al fine di prevenire quella che per gli amanti dei tornei potrebbe rivelarsi una catastrofe.

Di domeniche affollate, specie quando i tornei costano la metà, ne abbiamo viste parecchie. Ma quella che sta per cominciare potrebbe non aver eguali nella storia del poker online ‘punto it’.

C’è da dire comunque che PokerStars ha sempre fatto il massimo per garantire il regolare svolgimento dei tornei e che, come accaduto la scorsa volta, ha redistribuito i prizepool in gioco per ICM, accontentando un po’ tutti senza far davvero felice nessuno.

Intanto ieri sera…

Ieri sera, sabato 14 marzo, i record stabiliti nelle giornate precedenti sono stati nuovamente frantumati.

Big 10 e Big 15 hanno mantenuto fede alla linea con prime monete superiori agli 11 mila euro in ciascun torneo.

In totale sono stati bgli iscritti al Big 10 e 6331 i partecipanti al Big 15.

A fare il botto però ci ha pensato, come sempre, il Night On Stars, che a fronte di 30.000€ garantiti ha superato quota 120K.

L’ordine d’arrivo del Night On Stars di sabato 14 marzo con relativi premi.

A spartirsi le prima due posizioni sono stati Eugenio Sanchioni e Italo Modena, dietro i nickname “Eugol93” e “Hidden91“, intascando 16.133€ a testa.

Medaglia di bronzo per “bruttovizio” che si porta a casa quasi 10mila euro.

In totale, come si può vedere dall’immagine sopra, sono stati 1.354 i partecipanti, tra cui 262 re-entry.

Ottimi risultati anche per il The Bigger 250 (oltre 43mila euro di montepremi) e il Need For Speed (circa 37mila).

Insomma, se non avete ancora deciso cosa fare stasera un’idea ve l’abbiamo data…

Se vi siete persi l’iniziativa benefica lanciata da Dario Sammartino DATE UNO SGUARDO QUI

Se vi piacciono i nostri contenuti iscrivetevi al nostro gruppo su Facebook!

Foto di Alexandr Ivanov da Pixabay

Entra nella migliore community sul poker

Accedi al gruppo Facebook per confrontarti con centinaia di Grinders e restare aggiornato sulle iniziative di Grinderlab

Potrebbe interessarti anche:

Royal Premiere – Nuovi Freeroll su 888 fino al 18 agosto

Royal Premiere – Nuovi Freeroll su 888 fino al 18 agosto

"È l'ora dello spettacolo. Sei stato invitato alla Royal Premiere". Con questa frase, 888poker presenta i suoi nuovi Freeroll a tema cinema in edizione limitata entro il 18 agosto. Accedere è facilissimo, e in palio c'è un montepremi totale di oltre €100.000. Vuoi...

leggi tutto
Chatta
Serve aiuto?
Ciao, sono Dario 😄
Come posso aiutarti?