Tre mani di Texas Hold ‘Em che andrebbero foldate nel preflop

Feb 4, 2023

tre mani di texas hold 'em che andrebbero foldate

Esistono hands che i nuovi players giocano di solito semplicemente perché “qualcuno ha detto loro che valeva la pena“. Mani che, se analizzate, portano gran parte delle volte solamente problemi, data la loro difficoltà nel giocarle. Se tu, giocatore di poker, riuscissi a inserire queste mani nel repertorio di mani da foldare pre-flop, potresti scoprire che le tue sessioni saranno più redditizie. Ecco tre mani di Texas Hold ‘Em che andrebbero foldate nel preflop e perché, secondo pokernewsdaily.

Comparatore Bonus Poker

RoomBonusVisita
508 €
1000 €
20 €

Questo comparatore confronta i bonus di benvenuto attualmente verificabili sui bookmaker italiani.

Jack-10 (suited o meno)

A prima vista, J-10 è una mano piuttosto bella. Ha il potenziale per fare quattro nut straights, l’unica combinazione di due carte in grado di farlo, e può consentire un bel draw a colore (se il flop è generoso) nel caso dovessero essere suited. Il problema è che non gioca bene dopo il flop.
Se il flop contiene un Jack, si hanno problemi con il kicker che, nella maggior parte dei casi, sarà dominato da un avversario che gioca QJ, KJ o AJ. Stesso discorso se accoppiamo il 10.

Se le nostre carte dovessero essere suited e due carte corrispondenti sotto il dieci arrivano sul flop, c’è una bassa probabilità (circa 1 su 592) che un AK, AQ o KQ sia lì fuori per batterci. Con un flop come K-Q-x, le uniche persone che potrebbero venire con voi sono le pocket pairs o quelle che ci hanno già battuto (AK, AQ, KQ, ecc.). Se il flop è vuoto, ad esempio A74, possiamo solo bluffare, anche se con molto rischio.

Coppie piccole

Nell’azione pre-flop, le baby pair non reggono bene se c’è molta azione davanti a noi. Supponiamo di avere una coppia di due sul BTN quando qualcuno lancia una puntata da MP, l’hijack chiama e il CO tribetta. Non c’è niente di male nel foldare qui, sarebbe la giocata più giusta da fare.

Le baby pair non reggono bene se le carte sul flop sono tutte più alte e non funzionano bene come riempimento di una scala.

Carte suited con gap molto larghi

Se ci venissero distribuite due carte suited molto distanti tra loro, ad esempio un K2 o un Q3, la maggior parte dei giocatori non esiterebbe a foldare. La loro natura suited apre il potenziale per un colore, ma nient’altro.
Se il draw a colore arriva, ci stiamo impegnando in una situazione debole. Se floppiamo un K, avremo problemi di kicker e lo stesso problema esiste anche se hittiamo il kicker stesso. La nostra carta migliore potrebbe non essere sufficiente per vincere allo showdown.

Comparatore Bonus Poker

RoomBonusVisita
1050 €
965 €
20 €

Questo comparatore confronta i bonus di benvenuto attualmente verificabili sui bookmaker italiani.


Sei alla ricerca di una sana community? Iscriviti alla nostra su Facebook!

Scopri l’utilità della rakeback, ti aiutiamo noi

Entra nella migliore community sul poker

Accedi al gruppo Facebook per confrontarti con centinaia di Grinders e restare aggiornato sulle iniziative di Grinderlab

Potrebbe interessarti anche:

Hand for hand, giochi in attacco o in difesa?

Hand for hand, giochi in attacco o in difesa?

Nei tornei di poker, con il field che si screma e la zona ITM si avvicina, i Tournament Directors danno il via a uno dei processi più carichi di tensione e adrenalina. Stiamo parlando della fase "hand for hand". Ciò vuol dire che tutti i tavoli dovranno aver...

leggi tutto
Entra nella migliore community di poker in Italia

Iscriviti alla nostra newsletter per rimanere aggiornato su tutte le nostre iniziative !

x

Entra nella migliore community di poker in Italia

newsletter

Chatta
Serve aiuto?
Ciao, sono Phil 😄
Come posso aiutarti?