+39 3207056035

Assistenza 7 giorni su 7

info@grinderlabpoker.it

Scrivici quando vuoi!

Daniel Negreanu vince un 3-way con un call mozzafiato!

Dic 4, 2021

daniel negreanu cinque giocatori

Alle ultime World Series of Poker abbiamo assistito a una serie di eventi che ci hanno fatto divertire. Tra i protagonisti che si sono dimenati durante tutte le sei settimane di gioco c’è anche il buon Daniel Negreanu, uno di quelli che non molla mai. Il canadese ha dimostrato negli ultimi anni di sapersi adattare alla nuova wave di giocatori provenienti dal poker online con grande disinvoltura.

In questo caso, però, ha dovuto affrontare due avversari solidissimi in un Final Table molto frizzante. È quello dell’evento Pot Limit Omaha High Roller, uno degli ultimi a essere disputati nella schedule di quest’anno al Rio All Suite Hotel and Casino di Las Vegas. Di fronte al Kid del poker c’erano Phil Hellmuth e Jeremy Ausmus. Quest’ultimo ha poi vinto il titolo, ma i riflettori sono tutti per D-Negs.

 

Comparazione Bonus Poker

RoomBonusVisita
Rakeback
45%
Rakeback
20%
Rakeback
30%

Questo comparatore confronta i bonus di benvenuto attualmente verificabili sui bookmaker italiani.

 

Daniel Negreanu strappa applausi

Situazione: final table torneo MTT livelli 250.000/500.000 big blind ante 500.000

Preflop: Negreanu da bottone spilla 10♦9♣6♦4♥ si appoggia, Ausmus vede Q♥J♦7♣4♦ da small blind e si adegua. Infine Hellmuth fa check con 9♥8♦8♠3♦ da big blind. Il pot ammonta a 2 milioni esatti.

Flop: K♣10♠3♠ – Ancora un check da parte di Daniel, la palla passa a Phil che segue il check. Stesso discorso che vale per Negreanu

Turn: 5♣ – Secondo check da parte dell’australiano, Hellmuth ci pensa qualche secondo prima di metterne 675.000 al centro. Negreanu decide di giocare, così come Ausmus che fa call. Il pot sale a quota 4.025.000 chip.

River: K♠ – Terzo check da parte di Ausmus che lascia la palla a Hellmuth. Phil punta ancora e sale a 1.400.000 dopo il consueto periodo di tank. La parola passa ancora a Negreanu che opta per il call. Dopo l’instant fold dell’australiano si va allo showdown e la lettura del canadese viene accolta con stupore da tutti.

 


Se ti piacciono i nostri contenuti iscriviti alla Community su Facebook!

Scopri i deal Rakeback di Grinderlab!

Photo credit: PokerNews.com

Entra nella migliore community sul poker

Accedi al gruppo Facebook per confrontarti con centinaia di Grinders e restare aggiornato sulle iniziative di Grinderlab

Potrebbe interessarti anche:

High Stakes Cash Game: Leikkonen doveva checkare behind?

High Stakes Cash Game: Leikkonen doveva checkare behind?

Voglia di seguire un po' di action ai tavoli cash game high stakes? Vi accontentiamo con questa giocata interessante tra Markus Leikkonen e Kevin Paque, che si sfidano per un piatto da 400mila dollari. Oltre al brivido monetario in cui ci immedesimiamo quando...

leggi tutto
Chatta
Serve aiuto?
Ciao, sono Phil 😄
Come posso aiutarti?