WSOP Main Event – Vola ancora Kanit, nel Day 1F spicca Shehadeh

Nov 10, 2021

mustapha kanit

Prosegue senza sosta la marcia del Main Event delle World Series of Poker. I tavoli del Rio All Suite Hotel and Casino continuano a essere particolamente affollati, anche perchè si stanno accavallando eventi su eventi per via di una schedule divenuta improvvisamente fitta. D’altronde gli organizzatori hanno deciso di aggiungere due ulteriori Day 1 al torneo più atteso del calendario.

Così accade che nello stesso giorno ci si giochi l’ultima pallottola a disposizione per proseguire nella corsa al braccialetto, ma si proceda anche con il primo dei due Day 2 in programma. Così, tra i tanti giocatori italiani che stanno proseguendo il proprio cammino, ce ne sono due che rubano la scena e i riflettori. Stiamo parlando, per motivi diversi, di Mustapha Kanit e di Luigi Shehadeh.

 

Comparazione Bonus Poker

RoomBonusVisita
Rakeback
45%
Rakeback
20%
Rakeback
30%

Questo comparatore confronta i bonus di benvenuto attualmente verificabili sui bookmaker italiani.

 

Andiamo allora a vedere come sono andate le cose nella notte appena trascorsa.

Kanit da urlo nel Day 2ABD

Partiamo dal Day 2ABD, il primo dei due che ha visto i qualificati dei flight “preliminari”. Tra questi, come abbiamo già accennato, spiccava senza dubbio quel Mustacchione che ha concluso in seconda posizione il chipcount di tutti i Day 1 fin qui giocati. E il cammino del player piemontese è stato ancora una volta imperioso, visto che ha riempito la sua seconda busta in questo Main Event con 473.300 chip.

27° posto nel chipcount di giornata, comandato dal canadese Shahid Rameez con 731.700 chip. Lassù nel count troviamo anche Nick Petrangelo e l’immortale David Williams. Tra gli italiani, oltre a Kanit passano il taglio anche Tommaso Briotti (316.500), Alessandro Siena (222.400), Giovanni Di Donato (125.200), Andrea Vezzani (112.000) e Vito Geruzzi (49.700). Eliminati tutti gli altri azzurri in gara.

 

Comparatore Bonus Poker

RoomBonusVisita
Rakeback
45%
Rakeback
40%
Rakeback
20%

Questo comparatore confronta i bonus di benvenuto attualmente verificabili sui bookmaker italiani.

 

Shehadeh si aggiunge alla corsa

Ma come abbiamo già spiegato, nella notte si è giocato anche il Day 1F, ovvero l’ultimo flight di qualificazione. Al comando del chipcount troviamo Adam Walton con 334.000 chip, mentre in quarta posizione c’è quella vecchia volpe di Michael Mizrachi a quota 212.300. Ma abbiamo già notato la presenza nella prima pagina del report di Luigi Shehadeh che ha messo nella sua busta 68.300 gettoni.

Con lui, nuovamente in pista domani nel Day 2CEF, anche Giuseppe Zarb(66.000) in un field da oltre 1.045 entries che si è ridotto alla quota di 785 giocatori qualificati per domani sera. Nel complesso sono 6.360 gli iscritti a questo Main Event con il montepremi che sfonda il muro dei 60 milioni di dollari. Vedremo già nelle prossime ore come si comporrà il payout e a quanto ammonterà la prima moneta.


Se ti piacciono i nostri contenuti iscriviti alla Community su Facebook!

Scopri i deal Rakeback di Grinderlab!

Entra nella migliore community sul poker

Accedi al gruppo Facebook per confrontarti con centinaia di Grinders e restare aggiornato sulle iniziative di Grinderlab

Potrebbe interessarti anche:

Il Texas Hold’Em riparta… da Beyoncé

Il Texas Hold’Em riparta… da Beyoncé

Il Super Bowl è uno degli eventi sportivi più importanti e seguiti al mondo, e iconico è diventato l'Halftime Show, lo spettacolo musicale in mezzo alla partita di football che ospita artisti di fama mondiale; questo anno è stato il turno della diva Beyoncé che ha...

leggi tutto
Chatta
Serve aiuto?
Ciao, sono Dario 😄
Come posso aiutarti?