WSOPE – Colossus, poker di azzurri al Final Table: comanda Calzoni!

Nov 29, 2021

matteo calzoni

Il movimento italiano continua a essere grande protagonista in questa scoppiettante nuova edizione delle World Series of Poker. Finora il saldo per i nostri colori è senza dubbio positivo, visto che grazie ad Antonello Ferraiuolo abbiamo già portato a casa un braccialetto che mancava dal 2015. Ora però potrebbe essere arrivato un altro momento da seguire e da vivere con il cuore in gola.

La prossima notte sarà infatti quella in cui vivremo un altro Final Table con una grande rappresentanza del tricolore italiano. Stiamo parlando del tavolo conclusivo del Colossus, un altro evento particolarmente atteso tra quelli che compongono la schedule a Rozvadov. Anche perchè gli italiani in corsa sono più di uno: saranno ben quattro!

 

Comparazione Bonus Poker

RoomBonusVisita
Rakeback
45%
Rakeback
20%
Rakeback
30%

Questo comparatore confronta i bonus di benvenuto attualmente verificabili sui bookmaker italiani.

 

In ogni caso, scopriamo cosa è accaduto nella scorsa notte tra le mura del King’s Casino.

Poker di italiani, Calzoni domina

A comandare il gruppetto dei dieci qualificati al tavolo finale del Colossus è Matteo Calzoni. Per lui arriva finalmente la definitiva consacrazione anche nel poker live, dopo aver fatto molto bene online con il nickname TESTADIDONNA. È lui il chipleader con 14.375.000 chip, davanti al francese Riadh Farhat che lo insegue a quota 12.200.000 gettoni. Ma come abbiamo detto, la quota italiana è nettamente in maggioranza alla vigilia del tavolo.

Il momentaneo terzo posto nel count è infatti per Andrea Ricci, autore di un torneo molto regolare e in crescita costante, tanto da imbustare 9.075.000 chip alla vigilia del Final Table. Presenti, con stack decisamente meno imponenti, Gabriele Re (2.750.000) e Aurelio Reggi, che chiude la sfilza dei qualificati con 2.075.000 chip. Ci sarà comunque da divertirsi, anche se questi ultimi due hanno circa 10 bb a testa.

 

Comparatore Bonus Poker

RoomBonusVisita
Rakeback
45%
Rakeback
40%
Rakeback
20%

Questo comparatore confronta i bonus di benvenuto attualmente verificabili sui bookmaker italiani.

 

Ricordiamo che il vincitore del Colossus porterà a casa, oltre al braccialetto, anche 147.775 euro e il pass per il Main Event delle WSOPE 2021. Per la cronaca, Simone Mancini è stato eliminato al 18° posto, poco più indietro Simone SperanzaLeonardo Sabatino.

Per concludere, segnaliamo il buon risultato complessivo per i nostri colori al 5K Pot Limit Omaha. Ermanno Di Nicola ha concluso al terzo posto e Armando D’Avanzo al quarto, nell’evento vinto dal tedesco Maximilian Klostermeier al termine di un heads up in cui ha avuto la meglio sul finlandese Joni Jouhkimainen.

Si è giocato anche il Day 1 dell’evento Short Deck. Al comando del chipcount c’è lo svizzero Didier Rabi, con il nostro Gianluca Marcucci in ottima posizione con l’ottavo posto a quota 231.000 chip. Tra i presenti anche Bertrand ElkY Grospellier, oltre ai nostri Denis Martini Luigi Pignataro.


Se ti piacciono i nostri contenuti iscriviti alla Community su Facebook!

Scopri i deal Rakeback di Grinderlab!

Entra nella migliore community sul poker

Accedi al gruppo Facebook per confrontarti con centinaia di Grinders e restare aggiornato sulle iniziative di Grinderlab

Potrebbe interessarti anche:

Entra nella migliore community di poker in Italia

Iscriviti alla nostra newsletter per rimanere aggiornato su tutte le nostre iniziative !

x

Entra nella migliore community di poker in Italia

newsletter

Chatta
Serve aiuto?
Ciao, sono Phil 😄
Come posso aiutarti?