Che fine ha fatto Daniel Colman?

Set 27, 2021

daniel colman

Negli anni il grande poker internazionale, sia live che online, ha messo in mostra una serie di grandi campioni. Giocatori in grado di prendersi la scena per tanto tempo, oppure diventare delle vere e proprie meteore, in grado comunque di lasciare il segno. Non sono poi così tanti i player in grado di mantenere un ritmo costante – soprattutto nelle vittorie – per tanti anni.

Il decennio scorso, però, ci ha messo di fronte a uno dei giocatori più dominanti di sempre, soprattutto nei tornei live. Stiamo parlando di Daniel Colman, uno dei soggetti che hanno condizionato in maniera maggiore l’esito di alcuni dei più importanti eventi al mondo. La sua ultima apparizione di spicco in un evento live risale a quasi quattro anni fa, visto che Dan ha fatto perdere le sue tracce.

 

Comparazione Bonus Poker

RoomBonusVisita
Rakeback
45%
Rakeback
20%
Rakeback
30%

Questo comparatore confronta i bonus di benvenuto attualmente verificabili sui bookmaker italiani.

 

Proviamo allora a rivivere una delle carriere più sfavillanti nella storia recente del poker, sia live che online.

Daniel Colman, un vero uragano

Colman, come quasi tutti i giocatori che sono usciti in questi ultimi anni, ha iniziato online con il nickname mrGR33N13. Il suo sbarco nei principali eventi live risale a oltre dieci anni fa, ma il primo scippo di prestigio è arrivato in Europa. Per la precisione a Montecarlo, dove Dan ha vinto il Super High Roller dell’EPT nel 2014 portando a casa oltre due milioni di dollari. Da quel momento la sua ascesa è stata verticale.

Il suo principale momento di gloria, però, è arrivato pochi giorni dopo con il trionfo nel Big One for ONE DROP alle WSOP dello stesso anno: un primo posto da oltre 15 milioni di dollari che lo ha portato tra i primissimi della All Time Money List dei tornei live. Tra il 2015 e il 2017 sono arrivati altri risultati importanti, che hanno portato il suo “portafogli” live a quasi 29 milioni di dollari vinti nei tornei.

 

Comparatore Bonus Poker

RoomBonusVisita
Rakeback
45%
Rakeback
40%
Rakeback
20%

Questo comparatore confronta i bonus di benvenuto attualmente verificabili sui bookmaker italiani.

 

Ma che fine ha fatto Daniel Colman? La sua ultima apparizione risale al WPT Five Diamond di quattro anni fa a Las Vegas, dove ha chiuso il Main Event al 14° posto. Da lì in poi nessun risultato, nessun piazzamento e nessun segno della sua presenza.

Una vera e propria meteora, che però per qualche anno ci ha fatto divertire.


Se ti piacciono i nostri contenuti iscriviti alla Community su Facebook!

Scopri i deal Rakeback di Grinderlab!

Entra nella migliore community sul poker

Accedi al gruppo Facebook per confrontarti con centinaia di Grinders e restare aggiornato sulle iniziative di Grinderlab

Potrebbe interessarti anche:

“Moneymaker effect? Forse più una coincidenza…”

“Moneymaker effect? Forse più una coincidenza…”

Tutti conosciamo l'effetto Moneymaker, l'evento scatenante del boom del poker. La vittoria di un uomo qualunque gettato in un mare di professionisti, che mano dopo mano è riuscito, partendo da un satellite, a scalare il payout del Main Event WSOP 2003 e vincere 2,5...

leggi tutto
💚 San Valentino special: le migliori coppie nel poker

💚 San Valentino special: le migliori coppie nel poker

È arrivato il giorno di San Valentino, che oltre a essere il compleanno di chi scrive è soprattutto la festa degli innamorati (e santo protettore degli epilettici, ma di solito non è rilevante). Insomma, per una volta vogliamo rimanere in tema e allargarci al gossip...

leggi tutto
Chatta
Serve aiuto?
Ciao, sono Dario 😄
Come posso aiutarti?