Christian di Caprio – Ecco il vincitore del Mystery Bounty MicroMillions

Feb 12, 2024

La novità Mystery Bounty sta spopolando su PokerStars.it, e i numeri sembrano sottolineare che i player stiano apprezzando questa modalità di gioco.

Pochi giorni fa, “ChristianDic” ha sconfitto un field di 2.438 entries all’High Roller Mystery Bounty sconfiggendo Simone “Pertugio7” Andrian all’heads up finale, intascando 11 taglie per un totale di €8.319 (1,4k in bounty).

 

Comparatore Bonus Poker

RoomBonusVisita
508 €
1000 €
20 €

Questo comparatore confronta i bonus di benvenuto attualmente verificabili sui bookmaker italiani.

 

Intervista a Christian di Caprio.

Abbiamo contattato il “neo-reg” Christian di Caprio, ventottenne della provincia di Napoli che da qualche tempo ha scelto di dedicarsi ai tornei di poker online a tempo pieno.

“Il poker è sempre stata una passione, ma da poco più di due anni ho cominciato a farlo seriamente. Ora nella vita faccio solo il player. Gioco MTT abi 25, ogni tanto capita di cimentarmi nel cash game che in futuro penso sia una strada da percorrere.

Per quanto riguarda il live non ho ancora partecipato a tornei ufficiali di Stars, ma capita di schierarmi ogni tanto nei dintorni se trovo qualche bel torneo.

L’obiettivo è sempre quello di migliorare. Un giorno mi piacerebbe giocare sul .com e partecipare di più ai live, nel frattempo continuerò a studiare e macinare game.”

grafico christiandic

Andiamo al succo dell’intervista, però, ovvero lo shippo al torneo Mystery Bounty. Come è andato? C’è stata qualche situazione interessante?

“Il torneo Mistery è stata una bella altalena, fino alla bolla ho gestito tutto tranquillamente, fino a che ho subito dei cooler che mi hanno portato short stack. Scoppiata la bolla ho fatto double-up, e poi vinto qualche bounty, tra cui uno da 891 euro.

Dai 100 left fino a 35 ho galleggiato tra i 20 e 30x. A 30 left ero rimasto 15x e ho vinto un cooler Q-Q>10-10, poi su open di Utg+1 con 30x 3-betto Q-Q e OR decide di 4 bet shovare 8-8. Così a quel punto da short stack mi sono trovato chipleader.

 

Comparatore Bonus Poker

RoomBonusVisita
500 €
20 €
200 €

Questo comparatore confronta i bonus di benvenuto attualmente verificabili sui bookmaker italiani.

 

In bolla del final table, poi, con una pressione alta ho accumulato un buon stack e sono arrivato top 3 al tavolo finale. Ho bustato quasi tutti gli short stack e 3 left avevo un bel vantaggio. Poi in bvb ho trovato un altro cooler floppando colore con A-4s vs A-Q.

L’heads-up è stato carino contro un player preparato come Pertugio7, e alla fine l’abbiamo portata a casa!”

I Mystery sono la novità in casa PokerStars. Come ti stai trovando? Hai notato molte differenze nel gioco? È difficile adeguarsi?

“Era prevedibile che anche PokerStars.it alla fine inserisse nel palinsesto dei tornei Mistery Bounty. Invoglia molti più player occasionali, aumentando sia la varianza che i garantiti.

Col fattore mystery, quando i bounty sono tutti ancora disponibili, cambiano molto i range di call e di shove. Quando poi escono tutte le taglie più grosse, il fattore bounty cala di parecchio.

Penso sia positivo per il palinsesto comunque in linea generale, anche se toglie molto al vincitore rispetto ad un ko normale. Ho notato molti più errori ovviamente, visto che la gente non conosce i range e calla solo nella speranza di un big bounty. Per un regular non credo sia difficile adeguarsi.”

Photo credits: Sporting Club

Entra nella migliore community sul poker

Accedi al gruppo Facebook per confrontarti con centinaia di Grinders e restare aggiornato sulle iniziative di Grinderlab

Potrebbe interessarti anche:

Chatta
Serve aiuto?
Ciao, sono Dario 😄
Come posso aiutarti?