Diventare vincenti in soli 7 giorni? La 75enne coachata dal mentalista Derren Brown

Giu 24, 2021

derren brown anne poker

Derren Brown è un famoso mentalista inglese, ex prestigiatore, che ha condotto molti spettacoli e show televisivi esplorando la mente umana con sistemi di persuasione, ipnosi, mentalismo e affini.

In uno dei suoi show di successo, Trick or Treat, Derren decide di donare un superpotere mentale all’anziana signora Anne, insegnandole a diventare una giocatrice vincente di poker. 

Il metodo di insegnamento è tutto fuorché standard: a parte le pure basi del gioco, valori e sistemi di puntate, Brown spiega ad Anne che le insegnerà ad approcciare a poker a modo suo, e al termine delle lezioni la settantacinquenne inglese otterrà un lodevole secondo posto in un sit and go contro 5 “professionisti”.

Sarà possibile? Andiamo ad approfondire la cosa.

 

Comparatore Bonus Poker

RoomBonusVisita
Rakeback
45%
Rakeback
40%
Rakeback
20%

Questo comparatore confronta i bonus di benvenuto attualmente verificabili sui bookmaker italiani.

 

1% tecnica, 99% lettura

Dopo aver spiegato alla nonnina che la scala reale batte la coppia, come funzionano i blinds e le puntate, Derren Brown lascia da parte odds e percentuali, strategie e calcoli, per focalizzarsi solo sulla lettura degli avversari.

Come dimostrazione Derren indovina con un tasso di successo notevole la carta coperta tenuta in mano da Anne, e di lì a poco le insegnerà ad ottenere gli stessi risultati. Tempo qualche giorno, molto allenamento e un piccolo condizionamento mentale dall’ipnotista Brown, e Anne comincia ad ottenere un buon successo nel capire se la carta dell’avversario sia alta o bassa.

La chiave, secondo Brown, è semplicemente capire se gli avversari stiano bluffando o meno, il resto è secondario. 

 

Comparatore Bonus Scommesse

BookmakerBonusVisita
Bonus
20€
Bonus
20€
Bonus
100€

Questo comparatore confronta i bonus di benvenuto attualmente verificabili sui bookmaker italiani.

 

Anne partecipa quindi a questo S&G contro altri 5 giocatori professionisti, anche se a noi i nomi erano sconosciuti: Paul Parker ha vinto $482.000 tra 2005 e 2016, similmente a Nick Persaud. Jeff Duvall invece è ancora in attività dal 1998, e ha un palmares di $1.600.000. Neil Channing addirittura $3.500.000, e infine Tony Holden che ha un solo ITM da 10.000 dollari.

Nonna Anne durante gli highlights della partita si dimostra capace di hero-callare con flush draw al K l’all in di Persaud con progetto alla donna ed eliminarlo, poi pizzica in bluff Parker che pusha 10-7 off e perde contro il K♣9♣ della signora, che alla fine esce runnerup perdendo un colpo al 92% all’ultimissima mano.

 

 

È possibile?

Inutile spiegare come un solo risultato significhi ben poco, il mondo è pieno di giocatori che con la tabellina dei punteggi davanti agli occhi hanno vinto la loro prima partita.

Più interessante è come la vecchina abbia indovinato i colpi giusti, al tavolo ma soprattutto nell’allenamento con Derren Brown. Sembra una cosa impossibile, lo è veramente?

Va detto che il mentalismo è sempre una branca della prestigiazione, e in molti casi ci sono dei segreti che noi non conosciamo. Detto ciò anche la nostra mente è in parte così, la leggenda dell’utilizzare solo il 20% è esagerata, ma che non ci si focalizzi abbastanza sulle proprie potenzialità è vero.

Derren Brown ha esperienza anche di cartomagia, e parte di ciò che è successo può essere frutto della sua rapidità di mano, ma provare ad affilare un po’ la nostra “soul reading” potrebbe rivelarsi tempo investito bene.

In fondo a partire da Phil Hellmuth ce ne sono di giocatori che la GTO ritiene -perdonate il termine- ridicoli, ma che ai fatti hanno vinto, continuano a vincere e presumibilmente vinceranno.

Insomma, se vi annoiate prendete un amico e un mazzo di carte e vedete cosa ne tirate fuori! 

 


Se ti piacciono i nostri contenuti iscriviti alla Community su Facebook!

Scopri i deal Rakeback di Grinderlab!

Entra nella migliore community sul poker

Accedi al gruppo Facebook per confrontarti con centinaia di Grinders e restare aggiornato sulle iniziative di Grinderlab

Potrebbe interessarti anche:

Chatta
Serve aiuto?
Ciao, sono Dario 😄
Come posso aiutarti?