I giocatori di Fortnite possono diventare poker pro? La parola all’esperto

Mag 12, 2022

fortnite poker

In questo ultimo periodo c’è una diffusione sempre più larga dei nuovi videogiochi che spopolano soprattutto tra i ragazzini. In ogni caso anche qui ci sono dei pro player che stanno riuscendo a farsi strada, a farsi una carriera e anche a diventare famosi. Sono soprattutto giochi come Fortnite che sono diventati di moda, tanto da farci chiedere se questi pro potrebbero diventare forti anche a poker.

A provare a rispondere è stato proprio uno dei più conosciuti giocatori in grado di trasmettere ore di stream della propria specialità. Stiamo parlando di Tyler Blevins, meglio noto come Ninja. Sulle sue doti di giocatore non ci sono dubbi, così come sulla sua capacità di intrattenere miglliaia di spettatori a ogni live. Ora per lui è arrivato anche il momento di fare l’opinionista su alcuni colleghi.

 

Comparatore Bonus Poker

RoomBonusVisita
500 €
20 €
200 €

Questo comparatore confronta i bonus di benvenuto attualmente verificabili sui bookmaker italiani.

 

Ninja e i giocatori tra Fortnite e poker

Ninja è stato protagonista di un tavolo di cash game high stakes, al quale hanno preso parte anche alcuni grandi giocatori di poker. Per lui è stata un’esperienza molto bella, soprattutto formativa, in quanto ha potuto carpire qualche segreto da campioni del calibro di Phil Hellmuth. Più in generale è un momento che farà fatica a dimenticare:

Sono molto contento di questa esperienza. Sentivo di poter far bene, diciamo che sono molto felice in questo momento.

 

Comparatore Bonus Poker

RoomBonusVisita
20 €
965 €
500 €

Questo comparatore confronta i bonus di benvenuto attualmente verificabili sui bookmaker italiani.

 

Ma tornando al tema originario, quali sono quei pro player di Fortnite che sarebbero fortissimi anche a poker? Ninja si sbilancia facendo anche qualche nome, senza volerci girare troppo intorno:

SypherPK e CouRageJD potrebbero benissimo giocare anche a Poker. So che CouRage gioca già a poker, mentre Sypher è un tipo molto analitico. Magari potrebbe essere un pensatore eccessivo, ma penso che giocherebbe un po’ come Phil Hellmuth.

 

I grandi campioni del poker internazionale dovranno stare attenti a questa eventuale wave di player di Fortnite?


Se ti piacciono i nostri contenuti iscriviti alla Community su Facebook!

Scopri i deal Rakeback di Grinderlab!

Entra nella migliore community sul poker

Accedi al gruppo Facebook per confrontarti con centinaia di Grinders e restare aggiornato sulle iniziative di Grinderlab

Potrebbe interessarti anche:

E se il poker fosse diviso a livelli di skill?

E se il poker fosse diviso a livelli di skill?

Scrivendo l'articolo sulla poker room che non vuole giocatori vincenti, è nata una riflessione sull'ecosistema pokeristico, che in un modo o nell'altro sembra destinato a tendere allo zero. È un mondo dove tanti perdenti introducono denaro, e pochi vincitori lo...

leggi tutto
Chatta
Serve aiuto?
Ciao, sono Dario 😄
Come posso aiutarti?