Il banco vince sempre. È vero nel poker?

Mag 28, 2021

il banco vince sempre

È una delle fasi più trite e ritrite del mondo del gioco d’azzardo, “Il banco vince sempre“. Ma cosa significa questa frase? Ed è giusto applicarla nel poker?

 

Comparazione Bonus Poker

RoomBonusVisita
Rakeback
45%
Rakeback
20%
Rakeback
30%

Questo comparatore confronta i bonus di benvenuto attualmente verificabili sui bookmaker italiani.

 

Il banco vince sempre: cosa significa?

Con la frase “Il banco vince sempre” si vuole intendere che il gioco d’azzardo non è organizzato per far guadagnare chi gioca, ma per arricchire il casinò o chiunque offra il servizio.

Tristemente molte persone si illudono di poter guadagnare da giochi che sono stati creati apposta per far sì che nel lungo termine sia il famoso “banco” a vincere. Certo sentiremo parlare di fortunati che centrano il jackpot milionario di turno, e questo servirà ad accentuare il pensiero che giocare può essere una buona idea, ma nella maggior parte dei casi è vero: il banco vince sempre.

Alcuni giochi come le slot machines, sono tarati appositamente per restituire solo una certa percentuale del denaro che viene giocato. Per esempio alcune slot da bar pagano un minimo del 75%, altre da casinò magari il 90%, e nel lungo termine per ogni euro giocato vinceremo -ad esempio- 80 centesimi, perdendo €0,20 ogni volta che inseriremo un gettone.

Per ogni persona che vince 100 euro giocandone solo uno, ce ne saranno altre cento che semplicemente perderanno. 

Altri giochi invece guadagnano per un semplice discorso probabilistico. La roulette contiene 37 numeri ma quando ne azzecchiamo uno riceviamo 36 volte la posta, perdendo nel lungo termine il 2,7% di quanto giocato, che va tutto nelle tasche del casinò. Ci sarà il giorno in cui si stenderà il famoso drappo nero sulla roulette, ma il gioco resterà perdente nel lungo termine.

 

Comparatore Bonus Scommesse

BookmakerBonusVisita
Bonus
20€
Bonus
20€
Bonus
100€

Questo comparatore confronta i bonus di benvenuto attualmente verificabili sui bookmaker italiani.

 

Nel poker il banco vince sempre?

Chi non conosce bene il poker fa presto a metterlo nello stesso calderone degli altri giochi, ma non potrebbe commettere errore più grave.

Il poker è un gioco dove certamente esiste il fattore casuale, ma l’abilità ha una notevole importanza, soprattutto considerando che non si gioca contro il banco (come negli altri esempi) ma contro altri giocatori. Chi sarà più bravo alla lunga guadagnerà. 

Per questo quando viene detto a un giocatore di poker “Eh sì ti sta andando bene ma ricordati che il banco vince semprenon ci potrebbe essere frase più sbagliata. 

Per forza di cose il banco dovrà guadagnare qualcosa (tavoli, carte, dipendenti non sono gratis), e per questo esiste la rake, che effettivamente porta il banco a vincere sempre, ma solo se nessun giocatore sarà capace di prevalere sugli altri.

Il poker è un gioco di skill e non di fortuna, e con un lavoro di studio e disciplina un poker player sarà capace di vincere nel lungo periodo, esattamente come il famoso banco a cui gli ignoranti si riferiscono.

 


Se ti piacciono i nostri contenuti iscriviti alla Community su Facebook!

Scopri i deal Rakeback di Grinderlab!

Entra nella migliore community sul poker

Accedi al gruppo Facebook per confrontarti con centinaia di Grinders e restare aggiornato sulle iniziative di Grinderlab

Potrebbe interessarti anche:

“Moneymaker effect? Forse più una coincidenza…”

“Moneymaker effect? Forse più una coincidenza…”

Tutti conosciamo l'effetto Moneymaker, l'evento scatenante del boom del poker. La vittoria di un uomo qualunque gettato in un mare di professionisti, che mano dopo mano è riuscito, partendo da un satellite, a scalare il payout del Main Event WSOP 2003 e vincere 2,5...

leggi tutto
💚 San Valentino special: le migliori coppie nel poker

💚 San Valentino special: le migliori coppie nel poker

È arrivato il giorno di San Valentino, che oltre a essere il compleanno di chi scrive è soprattutto la festa degli innamorati (e santo protettore degli epilettici, ma di solito non è rilevante). Insomma, per una volta vogliamo rimanere in tema e allargarci al gossip...

leggi tutto
Chatta
Serve aiuto?
Ciao, sono Dario 😄
Come posso aiutarti?