Il check-raise nel Cash Game – Una lezione con il coach Roberto Di Perna

Nov 18, 2021

La rakeback più alta in Italia - Grinderlab - I professionisti del Poker Online

Il check-raise è sempre una delle armi più efficaci nel repertorio di un grinder di poker, perché a una mossa all’apparenza weak, che è il check, unisce l’apice dell’aggressività possibile.

Il problema è che non è sempre facile individuare lo spot giusto in cui farlo, o meglio identificare bene il range di check-raise, che sia bilanciato tra valore e bluff.

Il coach Grinderlab Roberto Di Perna, con l’ausilio del software GTO PIOsolver, ci aiuta a comprendere meglio come comportarci con questa mossa fuori posizione.

 

Comparatore Bonus Poker

RoomBonusVisita
Rakeback
45%
Rakeback
40%
Rakeback
20%

Questo comparatore confronta i bonus di benvenuto attualmente verificabili sui bookmaker italiani.

 

Check-raising range su K♣54♠

“Noi siamo da BB e check-raisiamo. BTN c-betta 1/3 pot con frequenza 100%, Pio ci consiglia questa strategia: una parte di valore composta da set e two-pair in frequenza 100%, top pair con buon kicker come KQ check-raisate in frequenza alta e mani come KJs, KTs e K9s per le combinazioni suited, perché al turn possono pescare un flush draw e aumentare la propria equity. 

Per la parte di bluff abbiamo le mani come gutshot e open-ended. Si nota come preferisce check-raisare i gutshot quando abbiamo backdoor di colore. Quello che può essere meno intuitivo sono queste mani come Q3s, Q6, J3s con il backdoor di colore. Hanno anche backdoor di scala, quindi sono importanti perché sono mani che giocano bene. Poi PIO aggiunge mani come 53s, 43s, mani con doppio backdoor e pair, e qualche AXo con backdoor di scala. 

Questo non vuol dire che su ogni board dry si deve giocare così, abbiamo parlato di un board KXX. Non andrei a generalizzare, le composizioni di value/bluff per ogni board cambiano.”

 

Comparatore Bonus Scommesse

BookmakerBonusVisita
Bonus
20€
Bonus
20€
Bonus
100€

Questo comparatore confronta i bonus di benvenuto attualmente verificabili sui bookmaker italiani.

 

Guarda il video completo della lezione di Roberto Di Perna, in cui analizza diversi spot, nel riquadro qui sotto!

Vuoi vedere altri video di Grinderlab? Scopri il Canale YouTube! 


Se ti piacciono i nostri contenuti iscriviti alla Community su Facebook!

Scopri i deal Rakeback di Grinderlab!

Entra nella migliore community sul poker

Accedi al gruppo Facebook per confrontarti con centinaia di Grinders e restare aggiornato sulle iniziative di Grinderlab

Potrebbe interessarti anche:

Lex Veldhuis svela i 5 vantaggi quotidiani nel poker

Lex Veldhuis svela i 5 vantaggi quotidiani nel poker

Se vuoi riuscire a migliorare e mantenere alte le tue performance nel poker - sia live che online - ci sono sempre degli accorgimenti da apportare. Non si tratta solo di cose da migliorare nel tuo stile di gioco, ma anche una gestione migliorare della tua routine...

leggi tutto
Il ritorno del chek-raise secondo Daniel Negreanu

Il ritorno del chek-raise secondo Daniel Negreanu

Nel giorno stesso in cui abbiamo parlato dell'exploit di Fedor Holz, Daniel Negreanu si unisce al coro parlando del check-raise che sta vivendo una rinascita. E come se non fosse abbastanza, spiega anche come contrastarlo... dobbiamo già buttare via i consigli del...

leggi tutto
Chatta
Serve aiuto?
Ciao, sono Dario 😄
Come posso aiutarti?