“Dopo l’ultimo showdown ho svegliato mia mamma” Intervista a Daniele ‘Canelupo96’ Venditti, 2° al Sunday Million (con deal)

Apr 9, 2024

daniele-canelupo96-venditti-sunday-million

A poche ore dall’ ultimo showdown abbiamo contattato Daniele ‘Canelupo96’ Venditti, 28enne romano conosciuto anche per le live su Twitch / Youtube che ha chiuso il Sunday Million di PokerStars al secondo posto dopo un deal a cinque.

Proprio dall’accordo che ha diviso il montepremi per ICM secco, senza lasciare nulla per il vincitore, è iniziata la nostra chiacchierata via WhatsApp.

 

L’accordo

Daniele ci ha raccontato che il deal è stato un vero e proprio ‘parto’:

Sono serviti 20 minuti per chiuderlo perché qualche avversario non sapeva come fare proprio a livello pratico. Gli stack erano 65x – 62x – 54x – 32x – 25x, il quinto prendeva 18.000€ e rispalmando in pratica abbiamo preso più del terzo posto del payout. Considera che non conoscevo gli avversari e giocavano molto aggressivi: in queste situazioni il deal di solito è una buona idea.

Comparazione Bonus Poker

RoomBonusVisita
500 €
500 €
500 €

Questo comparatore confronta i bonus di benvenuto attualmente verificabili sui bookmaker italiani.

Il fold preflop estremo

Riavvolgendo il suo Sunday Million Daniele racconta di aver giocato un day 1 all’insegna della tranquillità, senza spot difficili da affrontare. Il day 2 invece è stato più movimentato. In particolare ricorda una mano estrema come può essere un fold preflop con coppia di re.

Dopo che l’ho giocata ho girato la mano ai miei amici e mi hanno detto che non potevo mai foldare quellospot, ma comunque era una fourbet senza all-in con meno di 40bb di partenza da parte di un avversario che fino a quel momento non aveva giocato molto. Fondamentalmente lui ha aperto con 35x di stack vs i miei 40x, io ho tribettato a 6bb, se non sbaglio lowjack vs cutoff, e lui ha cliccato a 13.6bb. Io avevo coppia di re e ho foldato preflop perché con quello stack ho pensato che non avesse mai i jack o le donne nè AK, piuttosto avrebbe potuto avere un bluff tipo A5s ma francamente non penso e quindi ho deciso di foldare.

Dieci eliminazioni dopo quei re foldati preflop la run lo ha ripagato distribuendogli in rapida successione tre coppie di assi e due coppie di re.

 

Il final table

Al tavolo finale, di cui potete vedere il video-replay a carte scoperte, Daniele è arrivato con il quarto stack in gioco.

Dopo essere sceso fino a 17bb ho raddoppiato pushando da big blind con AQ sull’openlimp di utg+1 che è poi il giocatore che ha vinto, che mi ha chiamato con AT. Dopo il deal il gioco è stato più tranquillo. Ho affrontato il testa a testa molto fast, senza stare troppo a pensare, ma ero convinto di avere già vinto il badge del Sunday Million, solo dopo ho scoperto che si attiva solo per il vincitore. Lo avessi saputo prima magari avrei giocato più concentrato.

Comparatore Bonus Poker

RoomBonusVisita
500 €
1000 €
508 €

Questo comparatore confronta i bonus di benvenuto attualmente verificabili sui bookmaker italiani.

La sveglia alla mamma

Daniele dice di non aver esultato in alcun modo particolare per i 45 mila euro messi in cassa, ma ha voluto subito condividere il risultato con la mamma:

Quando abbiamo fatto il deal non sono stato lì a festeggiare, nel senso a dire “c***o ho vinto, ho vinto”. Non so, forse magari non mi rendevo conto bene o semplicemente non è una cosa che reputavo da festeggiare. Però appena finito il torneo, quando è uscita lo schermata con la scritta della vincita, sono andato subito a svegliare mia madre. Le ho detto ‘mamma ho vinto 45.000 euro’ e lei in prima battuta mi ha risposto ‘Ma che dici’. Vedere i suoi occhi pieni di gioia è stato davvero bello.

 

Il post-vittoria

Adesso il player romano ha intenzione di prendersi un paio di giorni per stare con i suoi cari in tranquillità prima di riprendere a grindare, e forse farà un viaggio con la fidanzata. Per il resto le sue abitudini non cambieranno di una virgola dopo questa vittoria, anche da un punto di vista pokeristico:

Continuerò il mio abi 30 perché preferisco giocare tornei dove il mio ROI è più alto e oggi come oggi non ho intenzione di trasferirmi all’estero per giocare punto com perché sentirei troppo la lontananza da casa. Sono felice di quello che sono sia a livello umano che pokeristico e al riguardo lasciami ringraziare Poker Space, oltre ai miei amici Alessandro ed Emanuele e alla mia ragazza Giorgia che mi stanno sempre vicino e mi supportano anche se non seguono il poker.

Entra nella migliore community sul poker

Accedi al gruppo Facebook per confrontarti con centinaia di Grinders e restare aggiornato sulle iniziative di Grinderlab

Potrebbe interessarti anche:

Chatta
Serve aiuto?
Ciao, sono Dario 😄
Come posso aiutarti?