iPoker Tools – Come impostare il software per giocare più comodamente su iPoker

Mar 30, 2021

iPoker Tools - Come impostare il software per giocare più comodamente su iPoker

Se giochi su Stanleybet, Snai, o qualunque altra poker room dello stesso circuito, consigliamo vivamente di utilizzare iPoker Tools, un software “helper” per avere più opzioni e facilitare il nostro grinding online.

Noi di Grinderlab abbiamo pubblicato di recente un video sul nostro canale YouTube dedicato alla configurazione di iPoker Tools, e in questo articolo trascriveremo i passaggi più importanti per installare e impostare il software.

Se leggendo questa guida avrete ancora delle difficoltà, seguite il processo passo dopo passo nel video che potete trovare in fondo all’articolo.

 

Comparazione Bonus Poker

RoomBonusVisita
Rakeback
45%
Rakeback
20%
Rakeback
30%

Questo comparatore confronta i bonus di benvenuto attualmente verificabili sui bookmaker italiani.

 

Cos’è iPoker Tools e a cosa serve

iPoker Tools è un software che permette di modificare e personalizzare le opzioni disponibili sui tavoli di iPoker, e aggiungere eventuali funzionalità aggiuntive al tavolo. 

Per esempio possiamo sovrascrivere completamente l’aspetto grafico della poker room, ottenendo un tavolo più pulito ed essenziale, e quindi comodo per grindare.

Possiamo inoltre impostare opzioni utili come l’auto time bank, gli stack in Big Blinds, size personalizzate per ogni situazione e ogni posizione al tavolo, e molto altro ancora.

Dentro iPoker Tools troveremo anche opzioni aggiuntive per facilitare le nostre partite: scritte in sovrimpressione (HUD) che segnalano l’action di ogni giocatore della mano, la loro posizione al tavolo, le pot odds, la fold equity eccetera.

 

Come installare iPoker Tools

Per iniziare, scaricate il programma a questo link. Scegliete tra versione Setup e versione Portable, Grinderlab consiglia per comodità quella Portable.

È importante tranquillizzarvi: se aprite il link dal browser Google Chrome, verrà segnalato come programma non sicuro. Selezionate la spunta di “programma innocuo” quando comparirà il messaggio.

Estraete i file dalla cartella compressa che avete scaricato, selezionate il file “ipt.exe” (il file applicazione) e con il tasto destro andate su “Proprietà” > “Compatibilità” e selezionate la spunta “Esegui il programma come amministratore”.

Settate come avvio da amministratore anche la poker room su cui intendete giocare.

Avviate ora il programma e fate il login. Se state usando la demo inserite “demo” in login e password, e potrete utilizzare per 31 giorni iPoker Tools.

iPoker Tools andrà a cercare la poker room che vi interessa nella cartella C:\Poker, che è quella dove solitamente i software di iPoker si installano automaticamente.

Se così non dovesse essere, cercate la cartella della vostra poker room (tasto destro sull’icona della poker room, “Apri percorso file”) e spostatela nella cartella corretta.

Questo passaggio potrebbe essere complicato, seguite il video dal minuto 9.33 per seguire il procedimento passo passo.

 

Configurare la poker room per la compatibilità

Aprite la lobby della poker room, riavviatela se richiesto, e dovreste trovarla già rilevata da iPoker Tools. Passiamo ora alle impostazioni di room e software.

Per prima cosa impostate la stessa lingua in entrambi i programmi, italiano o inglese che sia, e impostate la modalità Classica se avete l’opzione disponibile.

Dalle impostazioni della lobby della poker room, andate su “Tema” e selezionate:

  • Mazzo a 4 colori
  • La prima opzione per il retro delle carte
  • La visualizzazione “Grinder” per la faccia delle carte
  • Tema del tavolo “Default”

Nella tab “Tavolo” invece

  • Centra automaticamente la mia postazione
  • Disabilitare il tema riservato ai Twister se disponibile
  • Disabilitare l’impostazione per stack e chips in Big Blinds, sia per cash game che per tornei

Infine nella tab “Time Bank” impostare la ricarica manuale, perché iPoker Tools lo attiverà automaticamente al posto vostro.

 

Comparatore Bonus Scommesse

BookmakerBonusVisita
Bonus
20€
Bonus
20€
Bonus
100€

Questo comparatore confronta i bonus di benvenuto attualmente verificabili sui bookmaker italiani.

 

Impostare iPoker Tools

General

Sul programma iPoker Tools abbiamo diverse impostazioni che possiamo selezionare: nella scheda “General” tra le prime tre spunte potete trovare il pulsante per minimizzare la finestra, far sì che si minimizzi in automatico all’avvio, e l’Auto Start per far avviare il programma in automatico.

Sulla sezione “Table” c’è da spuntare “Heads-Up_ SB = BU“, per il corretto funzionamento del programma durante gli HU.

A sinistra, su “Tabs” consigliamo di spuntare tutte le caselle, per attivare le funzionalità più interessanti del programma, come le Hot Keys, Bet Sizing eccetera. In “Editor” potete spuntare le opzioni che preferite per personalizzare l’estetica del tavolo.

 

Table

Nella scheda “Table” invece potete impostare gli stack e le size in BB nella sezione “Convert chips“, mentre in “Slots” potete impostare il layout dei tavoli, per far sì che si mettano in automatico sempre nella stessa posizione.

Bet sizing” è abbastanza intuitivo, e permette di impostare le size predefinite di raise per tutte le situazioni più comuni: open raise da tutte le posizioni, per qualunque numero di giocatori al tavolo, size post flop per piatti limpati, single raised, 3-bet, 4-bet+, tutto sia IP che OOP, e sia per cash game che per torneo. Veramente utile.

“HUD” è la scheda dedicata alle informazioni che potete avere in sovrimpressione sul tavolo. Per esempio “Player History” permette di ricostruire l’action del giocatore nel corso della mano, o “Player Position” che evidenzia la posizione di ogni giocatore al tavolo, “Pot Odds” mostrerà appunto le pot odds, e molto altro.

In “Hotkeys” si possono impostare delle funzionalità aggiuntive su alcuni tasti, e in “Auto Actions” troveremo le funzionalità automatiche di iPoker Tools, come l’auto-time bank.

 

Editor

La scheda “Editor” invece vi permette di modificare l’aspetto del tavolo. Potete scaricare nuovi pacchetti di tavolo, carte e grafiche varie da internet, e in questa scheda potete installarli, modificare e personalizzare tutto l’aspetto estetico.

Nella sotto-scheda “Font” potete personalizzare grandezza e colore di ogni elemento del layout grafico, mentre in “Hide” potete nascondere una serie di elementi superflui e che possono distrarre, ad esempio il logo dei Twister, il pulsante della cassa o la chat di gioco.

 

Come impostare iPoker Tools [VIDEO]

 

 

La nostra guida si conclude qui, ma le funzionalità di iPoker Tools sono molte altre ancora. Dicci quali sono quelle più utili secondo te sulla nostra Fanpage!


Se ti piacciono i nostri contenuti iscriviti alla Community su Facebook!

Scopri i deal Rakeback di Grinderlab!

Entra nella migliore community sul poker

Accedi al gruppo Facebook per confrontarti con centinaia di Grinders e restare aggiornato sulle iniziative di Grinderlab

Potrebbe interessarti anche:

GTO: Le basi spiegate in maniera semplice

GTO: Le basi spiegate in maniera semplice

GTOWizard è il software poker dell'anno, non si può negare. Un solver praticamente istantaneo, completo, pratico, e oltre a questo ha anche un ottimo canale formativo che illustra nel dettaglio molti concetti della Game Theory. Molti poker player però ancora devono...

leggi tutto
Statistiche HUD nel poker: Steal e Fold to Steal

Statistiche HUD nel poker: Steal e Fold to Steal

Proseguiamo la nostra analisi delle statistiche HUD nel poker. Nella nostra guida base per principianti agli heads-up-display, che sarebbero quei software che in tempo reale mostrano le statistiche di gioco degli avversari, abbiamo visto quelle che non possono...

leggi tutto
Chatta
Serve aiuto?
Ciao, sono Dario 😄
Come posso aiutarti?