Matt Berkey distrugge Nik Airball e vince l’heads up in anticipo!

Mag 9, 2023

Matt Berkey tell nik airball

Si è conclusa in maniera clamorosa la grande sfida che ha attirato la community del poker nell’ultimo mese. Stiamo parlando dell’attesissimo heads up tra Matt Berkey e Nik Airball, vinto dal primo in base alle regole sottoscritte dai due giocatori. Chiunque fosse arrivato per primo alla soglia del milione di dollari di profit, sarebbe stato proclamato vincitore. E così è stato.

Berkey è riuscito ad arrivare per primo a questo risultato, non senza sorprese. In base alle proiezioni iniziali, infatti, Nik Airball avrebbe dovuto fare man bassa di questo heads up. E anche le prime mani hanno consentito di credere che il pronostico dovesse essere rispettato. Tuttavia, sono bastate circa 60 ore di gioco per sovvertire le previsioni e veder esultare Matt Berkey.

Comparatore Bonus Poker

RoomBonusVisita
508 €
1000 €
20 €

Questo comparatore confronta i bonus di benvenuto attualmente verificabili sui bookmaker italiani.

Matt Berkey surclassa Nik Airball

Come avevamo già accennato nello scorso update di questa sfida, abbiamo fatto fede sugli aggiornamenti forniti da Landon Tice. Il grinder americano ci ha tenuto aggiornati attraverso il count scritto in tempo reale su Twitter. Le ultime tre sessioni della scorsa settimana avevano visto un Matt Berkey in crescita e un Nik Airball in grande difficoltà. E queste sensazioni sono divenute ancor più concrete nelle ultime 5 ore di gioco.

Nik aveva deciso di ricorrere al “malus” della rinuncia, pagando 10.000 dollari dopo aver dato forfait lunedì. Il vantaggio di Matt è così andato vicino ai 670.000 dollari, ma le ultime 5 ore di gioco sono state devastanti per Airball. Berkey è riuscito ancora una volta a ingabbiare il suo avversario nella sua trappola. Una trappola dalla quale Nik non è riuscito a uscire

Comparatore Bonus Poker

RoomBonusVisita
965 €
1000 €
20 €

Questo comparatore confronta i bonus di benvenuto attualmente verificabili sui bookmaker italiani.

La resa

E così, quasi alla fine dell’ora di gioco numero 60, è arrivato l’aggiornamento definitivo. A fornirlo, una volta tanto, non è stato Landon Tice, bensì il grande sconfitto di questo heads up. Poche parole, ma molto chiare, quelle spese da Nik Airball su Twitter: “Risultati dell’heads up: -$1.029.700. Congratulazioni a Berkey. Ha giocato bene e ha vinto il match. Presto farò un post più lungo“.

Ancora nessuna reazione pubblica da parte di Matt Berkey. Sappiamo però che sta godendo e non poco…


Se ti piacciono i nostri contenuti iscriviti alla Community su Facebook!

Scopri i deal Rakeback di Grinderlab

Entra nella migliore community sul poker

Accedi al gruppo Facebook per confrontarti con centinaia di Grinders e restare aggiornato sulle iniziative di Grinderlab

Potrebbe interessarti anche:

Phil Ivey potrebbe essere il recordman di braccialetti WSOP?

Phil Ivey potrebbe essere il recordman di braccialetti WSOP?

Un articolo redatto da Barry Carter su pokerstrategy.com ha attirato la nostra attenzione e ci ha portati a riflettere: lodiamo sempre Phil Hellmuth per i suoi 17 (per poco 18) braccialetti WSOP... ma se solo Phil Ivey avesse avuto voglia, avrebbe potuto distruggere...

leggi tutto
Chatta
Serve aiuto?
Ciao, sono Dario 😄
Come posso aiutarti?