Bird Cage Theatre, la partita di poker più lunga della storia

Giu 8, 2021

Bird Cage Theatre, la partita a poker più lunga della storia

Al giorno d’oggi trovare una partita di poker attiva non è un’impresa difficile. Se pensiamo banalmente a Las Vegas possiamo essere certi, senza timore di smentita, che almeno un tavolo aperto lo si troverà sempre (forse facendo eccezione per gli ultimi 14 mesi…).

Eppure il record per la partita di poker durata più a lungo risale a più di 100 anni fa. Sì, perché anche se in location come Las Vegas si trova sempre un tavolo aperto, prima o poi da quel tavolo tutti i giocatori si alzeranno, tanto chi avrà voglia di giocare non avrà problemi a trovarne un altro.

Oggi vi parleremo della storia del Bird Cage Theatre, un teatro nel cui seminterrato sono passati l’equivalente odierno di $275.900.000. Niente male per il vecchio west!

 

Comparazione Bonus Poker

RoomBonusVisita
Rakeback
45%
Rakeback
20%
Rakeback
30%

Questo comparatore confronta i bonus di benvenuto attualmente verificabili sui bookmaker italiani.

 

Bird Cage Theatre

Il Bird Cage Theatre era un teatro nella “rassicurante” Tombstone in Arizona, inaugurato nel lontano 1881 e chiuso nel 1892.

Come riporta Wikipedia, nasceva con l’obiettivo di presentare rispettabili spettacoli per famiglie a modellare San Francisco, ma in breve tempo ridusse le sue ambizioni all’intrattenimento che interessava al pubblico del luogo, prevalentemente minatori.

Balli in maschera, comici, cantanti d’opera e donne forzute sono alcuni esempi degli spettacoli organizzati in questa sala dove i minatori potevano svagarsi, bere e ballare tutta la notte se lo desideravano.

 

 

La partita di poker più lunga di tutti i tempi

È nel seminterrato del Bird Cage Theatre che si è svolto il pokerino più lungo della storia. Dal 1881 al 1889 whiskey, sigari, carte e denaro sono girati allo stesso tavolo 24 ore al giorno, 7 giorni a settimana senza mai interrompersi. 

Sulle sedie attorno al tavolo verde si sono sedute vere e proprie leggende del far west, come Wyatt Earp, Doc Holliday e Bat Masterson. Molto curiosa l’assenza di Buffalo Bill.

Nel corso degli 8 anni di continuo poker, al Bird Cage Theatre si stima siano passati circa dieci milioni di dollari dell’epoca, che possono essere grossolanamente convertiti a causa inflazione, ai 276 milioni di nuovo conio.

La posta per entrare era di $1.000, e gli organizzatori trattenevano il 10% per commissione. Niente male come guadagno per un teatro che tiene occupato un tavolo per 8 anni!

 

Comparatore Bonus Scommesse

BookmakerBonusVisita
Bonus
365€
Bonus
20€

Questo comparatore confronta i bonus di benvenuto attualmente verificabili sui bookmaker italiani.

 

Lo spettrale Bird Cage oggi

Quando la miniera d’argento venne abbandonata per la difficoltà di estrazione e il calo di prezzo dell’argento, i minatori lasciarono la città e il Bird Cage chiuse i battenti.

Nel 1934 riaprì come coffee shop, e ora è diventato un’attrazione turistica, anche a causa delle leggende che lo riportano come infestato dai fantasmi. Se siete appassionati di paranormale, potreste averlo visto in alcuni show televisivi. Oggi vengono organizzati anche ghost tour, se passate per l’Arizona e non avete paura…

 


Se ti piacciono i nostri contenuti iscriviti alla Community su Facebook!

Scopri i deal Rakeback di Grinderlab!

Entra nella migliore community sul poker

Accedi al gruppo Facebook per confrontarti con centinaia di Grinders e restare aggiornato sulle iniziative di Grinderlab

Potrebbe interessarti anche:

E se il poker fosse diviso a livelli di skill?

E se il poker fosse diviso a livelli di skill?

Scrivendo l'articolo sulla poker room che non vuole giocatori vincenti, è nata una riflessione sull'ecosistema pokeristico, che in un modo o nell'altro sembra destinato a tendere allo zero. È un mondo dove tanti perdenti introducono denaro, e pochi vincitori lo...

leggi tutto
Chatta
Serve aiuto?
Ciao, sono Dario 😄
Come posso aiutarti?