Patrik Antonius solleva la picca EPT Super High Roller!

Apr 30, 2024

Patrik Antonius EPT Super High Roller

La leggenda è tornata! Patrik Antonius è il vincitore del Super High Roller EPT Monte Carlo da €100.000 di buy-in. Il leggendario poker player ha vinto solo un’altra picca in precedenza, nel Main Event EPT di Baden (Austria) nel lontano 2005.

 

Comparatore Bonus Poker

RoomBonusVisita
500 €
20 €
200 €

Questo comparatore confronta i bonus di benvenuto attualmente verificabili sui bookmaker italiani.

 

Patrik Antonius è uno dei nomi più mastodontici della storia del poker, primo nella All Time Money List finlandese, e ora diventerà (ufficiosamente, finché non vengono aggiornate le classifiche) 43° al mondo con oltre 20 milioni in vincite, superando Schemion, Nitzche e Mercier e piazzandosi alle spalle di Sam Trickett.

Risultati da urlo nei tornei live, collezionati in oltre 20 ani di carriera, e nonostante questo… poche vittorie. Del resto Antonius è principalmente un cash gamer, e gran parte delle sue vincite deriva dall’online. Ma torniamo sulla notizia e andiamo a vedere il suo ultimo successo.

La vittoria al SHR EPT

La zampata del leone è arrivata al €100.000 Super High Roller dell’European Poker Tour di Monte Carlo, torneo che ha chiamato a raccolta 72 entries generando un prizepool da poco meno di 7 milioni di euro. 

11 le posizioni a premio e un field – ovviamente – da capogiro. Basti pensare che a un passo dal Final Table e a premio si sono fermati Justin Bonomo e Nick Petrangelo.

Inutile specificare quanto il tavolo finale stesso sia stato uno di quelli davvero complicati. Antonius partiva da chipleader, mentre il campione uscente Alex Kulev era short e ha abbandonato il tavolo in coinflip contro Pardo.

 

Comparazione Bonus Poker

RoomBonusVisita
500 €
500 €
500 €

Questo comparatore confronta i bonus di benvenuto attualmente verificabili sui bookmaker italiani.

 

In settima posizione niente meno che Stephen Chidwick, forse uno degli ossi più duri, che però ha avuto sfortuna con 88 contro AK di Kaverman e QQ di Pardo. Kaverman floppa two pair e Chidwick non trova un 8.

Al quinto posto un altro dei nomi più temuti degli MTT, Ben Heath, la cui uscita è stata un po’ il cardine della vittoria di Antonius. Entrambi erano big stack, e Heath ha 3-bet callato l’all in di Antonius con 10-10 contro K-J che trova il K al flop. A quel punto Patrik è volato oltre 8 milioni a T120k, e le cose sono andate più in discesa.

L’heads-up finale è stato contro Christoph Vogelsang, che per un attimo ha segnato una ripresa, ma Antonius ha messo subito le cose in chiaro e in un tempo relativamente breve ha portato a casa il torneo.

Dopo essersi dichiarato ovviamente felice, Antonius ha commentato il suo gioco in mezzo ai “nuovi giovani”:

“Sto provando a tenere il mio gioco al livello più alto possibile, evolvendolo sempre con il gioco. Adoro giocare contro i field più duri e tutte le partite più grandi, che siano cash game o tornei. L’obiettivo è di continuare a giocare, e mi piacerebbe continuare a rilasciare interviste nei prossimi 10 o 20 anni. Vediamo se riuscirò a mantenere il livello con i ragazzi!”

Place Player Country Prize (EUR)
1 Patrik Antonius Finland € 1.967.440
2 Christoph Vogelsang Germany € 1.269.300
3 Juan Pardo Spain € 906.700
4 Byron Kaverman United States € 697.500
5 Ben Heath United Kingdon € 536.500
6 Jean-Noel Thorel France € 426.500
7 David Yan New Zealand € 341.200
8 Stephen Chidwick United Kingdon € 272.800
9 Alex Kulev Bulgaria € 218.300

 

 

Entra nella migliore community sul poker

Accedi al gruppo Facebook per confrontarti con centinaia di Grinders e restare aggiornato sulle iniziative di Grinderlab

Potrebbe interessarti anche:

Chatta
Serve aiuto?
Ciao, sono Dario 😄
Come posso aiutarti?