Quando conviene salire di livello? Rispondono i pro di 888poker

Feb 17, 2023

Ian Simpson 888poker

Ti chiedi spesso come fare a salire di livello? Se ti accorgi di star perdendo frequentemente, forse dovresti valutare di abbassare. L’errore che in molti fanno è infatti quello di buttarsi subito in mari poco conosciuti, dove le vincite possono esser molto profittevoli ed il bankroll può volatilizzarsi da un momento all’altro.
È una fase in cui quasi tutti sono passati, ed oggi vedremo cosa hanno da dirci gli ambassadors di 888poker a riguardo.

Leggi anche cosa consigliano sulle Hero Call!

Comparatore Bonus Poker

RoomBonusVisita
508 €
1000 €
20 €

Questo comparatore confronta i bonus di benvenuto attualmente verificabili sui bookmaker italiani.

Vivian Saliba

“Non è facile capire quando è il momento giusto per salire di livello, avendo deciso di fare un tentativo nei livelli superiori in diverse occasioni prima di essere veramente pronta. Tuttavia, non si saprà mai se si è abbastanza bravi finché non si giocherà davvero a puntate più alte. Bisogna comunque andarci piano.”

Ian Simpson

“All’inizio è stato emozionante, ma poi è stato orribile. Il denaro è molto difficile da ottenere e molto facile da perdere, quindi bisogna fare molta attenzione. Quando si sale di puntata, si può avere una prima sessione di successo, ma anche in questo caso si dovrebbe tornare al livello abituale.”

Il consiglio di Simpson è che bisogna imparare a camminare prima di imparare a correre.

Guarda queste cinque strategie per un bluff corretto!

Nick Eastwood

Nick Eastwood ha sottolineato le pressioni mentali che arrivano quando si sale di livello per la prima volta.

“Quando sono salito di livello per la prima volta, è stato un po’ scoraggiante. Ovviamente, si gioca per più soldi ed è difficile escludere questo aspetto dall’equazione. Mentalmente è difficile, ma è necessario. Quando si giocano puntate più basse, si vuole salire più velocemente ed essere aggressivi con la gestione del bankroll perché il rake è molto alto.”

Comparatore Bonus Poker

RoomBonusVisita
20 €
965 €
500 €

Questo comparatore confronta i bonus di benvenuto attualmente verificabili sui bookmaker italiani.

Jordan Banfield

Una delle domande principali che i giocatori di poker si pongono riguardo all’aumento degli stake è: quanti buy-in dovrei avere prima di fare il passo successivo?

Risponde Jordan Banfield:

“Se si sale di puntata ma si vede che si sta perdendo più del dovuto, bisogna iniziare a scendere. Per salire di livello, è abbastanza normale avere almeno 100 buy-in.”

Alexandre Mantovani

“Il mio consiglio è di avere in programma almeno un torneo con un buy-in più alto di quello che giocate di solito. Se il vostro buy-in medio è di 10 dollari, provate a giocare un torneo da 30 dollari ogni tanto o inseritelo nella vostra sessione giornaliera. In questo modo, potrete monitorare il vostro andamento non solo in base ai risultati, ma anche in base alla vostra percentuale di vittorie. Se vedete che la vostra percentuale di vittorie è buona, potete probabilmente salire.”

Photo credits: Spenser Sembrat


Sei alla ricerca di una sana community? Iscriviti alla nostra su Facebook!

Scopri l’utilità della rakeback, ti aiutiamo noi!

Entra nella migliore community sul poker

Accedi al gruppo Facebook per confrontarti con centinaia di Grinders e restare aggiornato sulle iniziative di Grinderlab

Potrebbe interessarti anche:

Chatta
Serve aiuto?
Ciao, sono Phil 😄
Come posso aiutarti?