Shawn Sheikhan tenta la giocata, l’esito è inaspettato

Dic 7, 2021

Shawn Sheikhan

Shawn Sheikhan è un giocatore che ha lasciato il secondo, soprattutto nello scoeso decennio. Sia nella scena dei più importanti tornei, che nei tavoli di cash game high stakes di maggiore levatura il player di nazionalità iraniana è stato una presenza fissa. Naturalmente ha alternato grandi risultati ad alcuni downswing pesanti, ma di certo ha saputo tenere sempre la testa alta.

Nella mano che stiamo per analizzare, Sheikhan è protagonista contro un altro grandissimo esponente del poker live degli ultimi anni, ovvero Shaun Deeb. Quest’ultimo lo abbiamo visto come grande protagonista durante le ultime World Series of Poker. Tuttavia, in questo colpo non è stato particolarmente fortunato, visto che i suoi Assi sono letteralmente esplosi al river.

 

Comparazione Bonus Poker

RoomBonusVisita
Rakeback
45%
Rakeback
20%
Rakeback
30%

Questo comparatore confronta i bonus di benvenuto attualmente verificabili sui bookmaker italiani.

 

Tuffiamoci dunque nelle atmosfere un po’ retro della vecchia serie di High Stakes Poker per rivedere la mano.

Shawn Sheikhan abbatte gli Assi

Situazione: tavolo di cash game livelli 400/800$

Preflop: Deeb rilancia da middle position a 2.500$ con A♣A♠, da bottone arriva il call di Sheikhan con K♦Q♦, mentre i due giocatori sui bui decidono di passare. Il pot sale a quota 6.200$.

Flop: K♣8♣4♠ – Shaun non si lascia intidimire e punta 5.000$ in muso. Dall’altra parte Shawn opta per il raise a 15.000$ provando a dare subito valore alla sua top pair. Deeb ci pensa qualche secondo e va al call. Il pot sale a quota 36.200$.

Turn: 2♥ – Questa volta Shaun decide di fare check, mentre Sheikhan insiste nella sua azione e punta 20.000$ fuori posizione. Per tutta risposta arriva decide di chiamare ancora una volta, portando l’entità del pot a ben 76.200 dollari.

River: K♥ – Ancora una volta Deeb lascia la parola al suo avversario, che fa una micro bet da 15.000 dollari. Shaun appare incredulo di fronte a questa mossa, con la quale Sheikhan prova a dare un “prezzo” allo showdown. Dopo un thinking process durato oltre un minuto, arriva il call da parte di Deeb.

 

Comparatore Bonus Poker

RoomBonusVisita
Rakeback
45%
Rakeback
40%
Rakeback
20%

Questo comparatore confronta i bonus di benvenuto attualmente verificabili sui bookmaker italiani.

 

Una mano decisamente strana, con Sheikhan che ha senza dubbio over-playato la sua top pair sul flop. Il risultato ottenuto dalla sua azione particolarmente forte sulle prime tre carte è però un cambio di atteggiamento da parte di Deeb, che a sua volta peggiora la sua situazione. Difficilmente Shaun si sarebbe risparmiato il sanguinoso river, ma il suo mood divenuto improvvisamente passivo gli è costato caro.


Se ti piacciono i nostri contenuti iscriviti alla Community su Facebook!

Scopri i deal Rakeback di Grinderlab!

Photo credit: PokerNews.com

Entra nella migliore community sul poker

Accedi al gruppo Facebook per confrontarti con centinaia di Grinders e restare aggiornato sulle iniziative di Grinderlab

Potrebbe interessarti anche:

I problemi di un 5-way high stakes: Spiega Phil Galfond

I problemi di un 5-way high stakes: Spiega Phil Galfond

Siamo a No Gamble No Future di PokerGO, e arriva una mano davvero particolare: da un "semplice" SRP 5-way, scende un flop che dona a tre persone un punto quasi infoldabile. Difficile giudicare la mano da comuni mortali... quindi arriva l'autorità di Phil Galfond a...

leggi tutto
Chatta
Serve aiuto?
Ciao, sono Phil 😄
Come posso aiutarti?