Cinque situazioni in cui dovresti evitare di giocare a poker

Lug 15, 2022

cinque situazioni in cui dovresti evitare di giocare a poker

Ashley Adams ha pubblicato recentemente un articolo sul portale CardsChat in cui dispensa cinque consigli per tenere a bada il tilt e metterci nel giusto mindset per giocare a poker.

 

Comparatore Bonus Poker

RoomBonusVisita
20 €
965 €
500 €

Questo comparatore confronta i bonus di benvenuto attualmente verificabili sui bookmaker italiani.

 

Preoccupazioni finanziarie

I vecchi libri di poker non saranno completi a livello matematico come quelli più moderni, ma contenevano tutti una gemma sempre vera: non dovresti giocare con soldi che non puoi permetterti di perdere.

Giocare oltre le proprie capacità può mettere pressione mentale, distorcere le decisioni strategiche e venire distratto dal fatto di rischiare la tua salute economica. Se è così, la tua mente non è nella forma di giocare a poker.

 

Agitazione emozionale

In una normale sessione di poker soffrirai probabilmente sconfitte di vario genere molte volte all’ora.

Se sei preoccupato per una relazione, ti senti in colpa per come passi il tuo tempo o sei preoccupato per qualcos’altro come lavoro o famiglia, può essere difficile trovare la disciplina adatta.

Sii sicuro di non giocare solo per abitudine o peggio compulsività. Fai una pausa di qualche momento prima della prossima sessione per capire se ti senti emotivamente pronto per giocare. Se lo sei, perfetto, altrimenti non darti il permesso di giocare finché non sarai pronto.

 

Vincoli temporali

Ad alcuni piace giocare per molte ore, altri sono specialisti dell’hit and run. Qualunque sia il tuo modo di essere, potresti peggiorare il tuo gioco se ti sentirai costretto a restare più o meno di quanto vorresti al tavolo.

Per esempio quando provi a incastrare una sessione sapendo che non potrai giocare per il tempo che desideri, oppure allunghi perché non vuoi uscire perdente, o ancora stai aspettando il tuo socio e sei intrappolato in poker room finché lui non smette. In qualunque caso non sei nelle condizioni per giocare.

Sii sicuro di avere il tempo che vuoi o di cui hai bisogno per giocare al tuo meglio. In caso contrario aggiusta le aspettative, accetta la durata che verrà fuori. Riconosci quando ti senti agitato per una sessione troppo corta o troppo lunga, quello è il momento di quittare.

 

Comparatore Bonus Poker

RoomBonusVisita
1050 €
965 €
20 €

Questo comparatore confronta i bonus di benvenuto attualmente verificabili sui bookmaker italiani.

 

Attitudine perdente

A volte senti che non è la tua giornata. Magari per una lunga serie di sconfitte, o eventi esterni ti fanno sentire perdente. In ogni caso la tua mente non è pronta a giocare.

La soluzione qui è credere alle tue sensazioni. Quella sensazione di essere perdente può essere evidente agli altri e incoraggiarli a giocare meglio contro di te. Se stai andando al tavolo sentendo che sei destinato a perdere, girati, vai a casa e non darti la possibilità di dimostrare il contrario.

 

Mancanza di benessere fisico

I disturbi fisici possono essere una distrazione, e impedirti di mettere il 100% delle tue energie nel gioco. Possono anche fornirti scuse troppo convenienti per perdere.

Se pensi di stare troppo male per giocare al meglio, allora stai troppo male per giocare proprio. Stai a casa e riprenditi, c’è sempre un’altra partita.


Se ti piacciono i nostri contenuti iscriviti alla Community su Facebook!

Scopri i deal Rakeback di Grinderlab!

Entra nella migliore community sul poker

Accedi al gruppo Facebook per confrontarti con centinaia di Grinders e restare aggiornato sulle iniziative di Grinderlab

Potrebbe interessarti anche:

“Cos’è che ti spinge a giocare a poker?” Fedor Holz

“Cos’è che ti spinge a giocare a poker?” Fedor Holz

Ti sei mai chiesto... perché giochi a poker? È una domanda dalle tante sfaccettature, e che spesso può anche essere liquidata rapidamente con un "Per divertimento", che è accettabilissimo a qualunque livello tu sia. Tra le altre risposte impulsive, alcuni possono aver...

leggi tutto
Chatta
Serve aiuto?
Ciao, sono Dario 😄
Come posso aiutarti?