WSOP 2024 – Come prepararsi nel modo giusto al grinding quotidiano

Mag 16, 2024

alex assassinato fitzgerald wsop 2024

Il conto alla rovescia verso l’inizio dell’edizione 2024 delle WSOP sta per esaurirsi. La data del 28 maggio è sempre più vicina e sarà quella in cui le carte inizieranno a volare all’Horseshoe di Las Vegas. Non possiamo dunque tirarci indietro dal fornirvi ulteriori consigli, oltre a quelli già emersi negli articoli dei giorni scorsi.

In questo caso ci affidiamo a un altro professionista, sia del live che del poker online. Stiamo parlando di Alex ‘assassinato’ Fitzgerald. Da parte sua arrivano delle dritte molto importanti nella gestione del grinding, al quale potresti prendere parte qualora decidessi di partire per Las Vegas e disputare più tornei nel giro di pochi giorni. Dunque questo articolo è rivolto proprio a te.

 

Comparatore Bonus Poker

RoomBonusVisita
508 €
1000 €
20 €

Questo comparatore confronta i bonus di benvenuto attualmente verificabili sui bookmaker italiani.

 

WSOP 2024, la gestione del grinding

Alex Fitgerald parla proprio del modo in cui un giocatore dovrebbe prepararsi per il grinding giornaliero. Alle WSOP 2024, infatti, partono nuovi tornei ogni giorno. Quindi bisogna farsi cogliere preparati. Ecco allora i consigli che fornisce ‘assassinato’ in tale ottica.

Devi chiederti quali situazioni legate al poker ti frustrano maggiormente, quindi studia questi spot in maniera incessante. Allenati, studia o accedi anche a dei software o a qualsiasi altro strumento può aiutarti. Non fare però in modo che i tuoi punti deboli possano condizionarti, specie in un evento come le WSOP.

Mantieni il tuo ritmo con la dieta, dormi e fai esercizi prima di iniziare a giocare. Questo sicuramente ti aiuterà nella resistenza e nella durata in sessioni che possono rivelarsi particolarmente lunghe.

 

Comparatore Bonus Poker

RoomBonusVisita
965 €
1000 €
20 €

Questo comparatore confronta i bonus di benvenuto attualmente verificabili sui bookmaker italiani.

 

Guarda avanti, mai indietro

Dunque secondo Alex Fitzgerald bisogna porre dei correttivi agli errori del passato, per poter performare in futuro. E proprio in tal senso, ‘assassinato’ ha fatto capire quale torneo deve rappresentare l’obiettivo vero e proprio di un giocatore che prenderà parte alle WSOP 2024. Non un torneo qualsiasi, ma il più importante e il più ricco di tutto lo schedule.

Il Main Event sarà sempre il torneo dei sogni per chi partecipa alle WSOP. Anche per uno come me, che è andato a premio l’anno scorso e vuole migliorarsi quest’anno. Un giocatore di poker ambizioso ama giocare ai massimi livelli e per portare a casa quanti più soldi possibili.

Ognuno di noi deve darsi sempre una chance per arrivare più in fondo possibile a un torneo così importante. E poi il Main Event ha quasi sempre dei field più morbidi, quindi le proprie skill potrebbero essere sufficienti per andare molto avanti nel torneo.

Entra nella migliore community sul poker

Accedi al gruppo Facebook per confrontarti con centinaia di Grinders e restare aggiornato sulle iniziative di Grinderlab

Potrebbe interessarti anche:

Carte segnate alle WSOP! O è nella natura del gioco?

Carte segnate alle WSOP! O è nella natura del gioco?

Come al solito è X/Twitter il megafono che annuncia al mondo i drammi delle WSOP di Las Vegas. Poker.org ha fatto da cassa di risonanza a un tweet del pro Mike Holtz, che si lamentava di una situazione estremamente delicata. A detta del due volte WSOP online player of...

leggi tutto
Chatta
Serve aiuto?
Ciao, sono Dario 😄
Come posso aiutarti?