Il biggest pot della storia di Hustler Casino Live. Ci si poteva salvare?

Apr 20, 2022

Attorno ai tornei gira tutta la gloria, ma quanto sono emozionanti e interessanti le mani high stakes cash game? 

L’Hustler Casino Live è diventato ormai un punto di riferimento per gli appassionati di cash, che possono seguire in diretta partite con centinaia di migliaia di dollari davanti, e protagonisti come Garret Adelstein, Phil Ivey e Tom Dwan.

Nessuno di questi grandissimi nomi però è protagonista della mano più ricca della storia del programma, che è stata giocata pochi giorni fa da Handz e Ben Lee, per un pot da $634k. 

 

Comparatore Bonus Poker

RoomBonusVisita
500 €
20 €
200 €

Questo comparatore confronta i bonus di benvenuto attualmente verificabili sui bookmaker italiani.

 

Biggest Pot HCL: le premesse

La partita è di quelle importanti, con blinds $100/$200/$400, circa 2 milioni di dollari in totale sul tavolo e un’action bella dinamica, con Alan Keating che ha vissuto più swing a sei cifre e Wesley Fan capace di trasformare $50.000 in $450.000.

Ai fini della mano è importante sottolineare qualcosa sui protagonisti: Handz, new entry dell’Hustler Casino Live, ha compensato la mancanza di Adelstein con un gioco bello loose aggressive e uno stack importante davanti, mentre Lee al contrario è stato molto tight nei 90 minuti precedenti, foldando anche AK di fronte a una 3-bet poco prima. I protagonisti della mano sono anche i due big stack del tavolo.

 

La mano più ricca dell’Hustler Casino Live

L’azione si svolge tutta al preflop: Handz da UTG+1 apre a $1.000 con AK♠ e uno stack da quasi $900.000, Ben dal seat successivo 3-betta con A♠A (stack $313.800) fino a $5.600.

Dal nulla si butta nella mischia anche Keating che cold-calla 5♣2♣. Giocata discutibile, ma PokerNews riporta che Keating avesse un VPIP di oltre 80%

 

Comparatore Bonus Poker

RoomBonusVisita
508 €
1000 €
20 €

Questo comparatore confronta i bonus di benvenuto attualmente verificabili sui bookmaker italiani.

 

Torna la parola a Handz che 4-betta $25.000, Ben alza ancora a $90.000 e Keating a questo punto riconosce che sia il caso di foldare. Forte della sua Kournikova arriva l’all in di Handz e scontato il call del giocatore con i rockets che propone il Run It Twice.

Il primo board A♣8K♣ 7 10 non solo assegna la vittoria a Ben, ma toglie anche un prezioso out a Handz, che perde anche nel secondo colpo su 443♠ 3 7♣ e vede il pot da $634.000 andare nello stack dell’avversario.

 

Bisogna sempre giocarsi tutto con AK?

In uno scontro tra due giocatori sensati in una classica situazione 100x ci sono ben pochi dubbi. Se non si gioca con una delle migliori premium hands allora il gioco retrocede agli anni ’90 dove si giocavano solo AA e KK.

In un contesto molto deep però – sempre a seconda delle tendenze dell’avversario – potrebbe essere un errore lasciare alla sorte tutti i blinds che abbiamo davanti, rischiando di essere troppo dominati dalle monster avversarie. A volte meglio rallentare, pot controllare e giocare il post flop contro un range più ampio di uno di 5bet-call.

Nella mano appena vista la prima discriminante è sicuramente la profondità degli stack, dove si giocava per quasi 800 big blind, un ammontare scandalosamente alto, ma anche l’history e il flow possono dare dei suggerimenti rilevanti.

 

Comparatore Bonus Poker

RoomBonusVisita
965 €
200 €
20 €

Questo comparatore confronta i bonus di benvenuto attualmente verificabili sui bookmaker italiani.

 

Handz, stando a quanto riportato, è un po’ la scheggia impazzita molto aggressiva, e quando si tiene uno stile di gioco del genere, bisogna essere disposti a rischiare con un range più ampio del solito, un po’ per balancing, un po’ per approfittare di chi “non ci crede” dopo la decima volta che 4-bettiamo.

Ma non bisogna dimenticare che il giocatore che ha 5-bettato è anche il più tight del tavolo, e questo dovrebbe essere da solo indice significativo di grande forza. Forse era il momento migliore per perdere $25.000 e non pensarci più…

 


Se ti piacciono i nostri contenuti iscriviti alla Community su Facebook!

Scopri i deal Rakeback di Grinderlab!

Informazioni raccolte dall’articolo “Was Shoving with Big Slick in a Hustler Casino Live $634K Pot a Bad Play?” pubblicato su PokerNews.com

Entra nella migliore community sul poker

Accedi al gruppo Facebook per confrontarti con centinaia di Grinders e restare aggiornato sulle iniziative di Grinderlab

Potrebbe interessarti anche:

Come gioca un top mondiale al NL25: una mano con gli assi

Come gioca un top mondiale al NL25: una mano con gli assi

Torniamo nella mente di un pro, uno dei migliori al mondo come "MMAsherdog", che regala una partita commentata 4x allo ZOOM NL25 di PokerStars. Tutte le mani che gioca sono interessanti, perché le spiegazioni sono molto approfondite e spiegano come pensa un...

leggi tutto
Chatta
Serve aiuto?
Ciao, sono Phil 😄
Come posso aiutarti?