Come si prepara un poker pro al Main Event WSOP

Ago 2, 2023

alec torelli main event wsop

Alec Torelli è uno dei più grandi nomi del poker, influencer e coach. Sul suo canale YouTube sono presenti moltissimi video gratis da cui si può imparare molto dalla mente del campione.

Poche settimane fa si è reso protagonista di una spettacolare deep run al torneo dei tornei, il Main Event WSOP dei record. Un evento così importante che anche chi come Alec è specialista del cash game non si può far sfuggire.

Vedere un professionista di questo calibro chiudere in undicesima posizione è un evento storico, ma vederlo commentare giorno per giorno questa avventura non ha prezzo.

Oggi vedremo insieme il video “prequel”, risalente a prima dello shuffle up and deal, dove Alec spiega come si preparerà al Main Event. In un prossimo articolo andremo a vedere tutti i commenti in corsa del grande campione, quindi restate sintonizzati per il capitolo 2! 

 

Comparatore Bonus Poker

RoomBonusVisita
500 €
20 €
200 €

Questo comparatore confronta i bonus di benvenuto attualmente verificabili sui bookmaker italiani.

 

I cinque consigli per vincere il Main Event

Essere preparato mentalmente e fisicamente

Un allievo mi disse che il suo obiettivo era di arrivare al Day 2 di un torneo che durava 4 giorni. Gli risposi che era fottuto.

Immagina un allenatore che ti pone come obiettivo di correre un miglio, e una volta arrivato ti dice che ne devi fare ancora cinque. La tua mente non lo accetterà.

Al Main Event WSOP devi giocare 144 ore su 12 giorni, più di quanto molti lavorano in un mese tu devi farlo in 12 giorni. Se fai un solo errore grave, perdi. 

È essenziale prepararsi mentalmente, una mindset routine, un coach, meditazione, visualizzazione, ma anche fisicamente sapendo che devi stare seduto 12 ore al giorno devi allenarti e mangiare bene per restare lucido.

Essere paziente

Se guardi la struttura del Main vedrai che anche se non giochi il Day 1 puoi arrivare al Day 2 con circa 80 blinds, tantissimo.

Quindi devi imparare ad essere paziente: vincere chips non è tanto buono quanto è un problema perderle. Anche per la differenza di chipEV e $EV, considerando che per 3 giorni non andrai ITM, a differenza del cash game non devi inseguire ogni opportunità, ma la migliore opportunità. 

 

Comparatore Bonus Poker

RoomBonusVisita
20 €
965 €
500 €

Questo comparatore confronta i bonus di benvenuto attualmente verificabili sui bookmaker italiani.

 

Stack leverage

Gli stack grandi possono prendere di mira gli stack piccoli, perché sono quelli che temono di uscire.

Quindi evita di affrontare chi ha più chips di te e focalizzati su chi ne ha di meno.

Pratica lo short stack play

Non sarai sempre il big stack. Prima o poi arriverai a 20-30 bb e devi sapere come giocarli.

Nei tornei devi saper giocare con ogni stack, e quando sei short è importantissimo. Devi sapere quando shovare sugli open, quando chiamare se qualcuno va all in, e quando open-pushare.

Domina il Final Table

Devi essere pronto a quando entrerà in gioco l’ICM. Di base il concetto è che non vuoi giocare il torneo in base al valore in chips delle tue decisioni, ma in base a come le tue decisioni influenzano il valore monetario del tuo stack.

L’uscita di un giocatore in una certa posizione influenza la strategia come in nessun altro genere di poker, generando anche decisioni controintuitive! Questo è perché il rapporto rischio/ricompensa sono in un ordine di grandezza completamente differente.

 

Il video di Alec Torelli prima del Main Event WSOP

Photo credits: WSOP, PokerNews

Entra nella migliore community sul poker

Accedi al gruppo Facebook per confrontarti con centinaia di Grinders e restare aggiornato sulle iniziative di Grinderlab

Potrebbe interessarti anche:

Jonathan Little: “Ecco quando iniziare a bluffare”

Jonathan Little: “Ecco quando iniziare a bluffare”

Uno degli errori più frequenti commessi dai giocatori amatoriali è quello di puntare solo con una mano forte. A loro parere, come sottolinea Jonathan Little in un articolo su CardPlayer, l'unico modo per vincere è aspettare una premium hand e mettere le chips al...

leggi tutto
BB ante e BTN ante: cosa cambia e come funzionano?

BB ante e BTN ante: cosa cambia e come funzionano?

Nel poker live, oggi, BB ante e BTN ante sono le modalità più diffuse, al punto che praticamente le ante normali non si vedono più. Ma come funzionano e cosa cambia quando a pagare le ante sono il Big Blind o il Bottone?     Cosa è il BB Ante...

leggi tutto
Chatta
Serve aiuto?
Ciao, sono Dario 😄
Come posso aiutarti?