Dan ‘Jungleman’ Cates e Sam Trickett: bluff contro bluff in una mano a 5

Apr 27, 2021

dan cates

Bluff e contro-bluff in un 5-way pot? Cose dell’altro mondo, ma non per Sam Trickett e Dan ‘Jungleman12’ Cates.

Jonathan Little ha analizzato una mano dall’action al flop decisamente singolare e bella aggressiva, tanto che lo stesso Little al posto dei protagonisti avrebbe preso scelte ben diverse.

Era il 2014, per certi versi un’altra era del poker, quando i solver non erano tutto e le battaglie di durezza non mancavano. Ovviamente stiamo parlando di alcuni dei migliori giocatori del mondo, quindi verosimilmente non sono azioni senza senso.

Ma andiamo a vedere la mano e poi lasciamo parlare Jonathan Little!

 

Comparatore Bonus Poker

RoomBonusVisita
Rakeback
45%
Rakeback
40%
Rakeback
20%

Questo comparatore confronta i bonus di benvenuto attualmente verificabili sui bookmaker italiani.

 

Dan ‘Jungleman’ Cates vs. Sam Trickett

Situazione: Partypoker Cash Game 2014, Blinds €25/€50 straddle €100

Preflop: Raise di Eugene Katchalov a €250 con K♣Q♣, chiamano Trickett da CO (K♥J♥), Phil Laak da SB (J♠7♠), Cates da BB (A♠Q♠) e Liviu da UTG/straddle (8♦7♣).

Flop: 7♦5♠5♣ – Laak punta €500, Jungleman alza a €1.250, dopo due fold Trickett 3-betta a €4.000, chiama solo Cates.

Turn: 8♠ – Check-check

River: 9♦ – Dan Cates punta €5.000 e Trickett folda.

 

L’analisi

Il call di Sam Trickett va bene, Phil Laak invece è un po’ troppo loose: sta ricevendo ottime odds, ma J7s è appena appena troppo loose. Con J8 non avrei avuto nulla da ridire. Al posto di Cates con A♠Q♠ probabilmente avrei rilanciato, ma anche il call ha perfettamente senso. Liviu con le pot odds che ha deve chiamare assolutamente.

Neanche il tempo di vedere il flop e Laak è già andato in lead out con coppia bassa e backdoor flush draw. Io non uso molti lead, ma credo che questo sia uno spot ragionevole dove farlo. Ha qualche 5 nel range, molti draw… non la odio come mossa.

Jungleman ha due overcard e backdoor flush draw nuts (scopri qui le sue probabilità di chiudere il punto!) e rilancia una size bassa! Vorrei avere idea di cosa stia facendo, sta utilizzando il suo jungle-style poker.

Io se avessi voluto giocare questa mano avrei probabilmente solo chiamato, e se avessi voluto raisare avrei usato sicuramente una size più grossa. Jungleman è comunque un giocatore di fama mondiale quindi ha sicuramente idea di cosa sta facendo, ma io non vorrei mai lasciare agli avversari buone pot odds.

 

Comparatore Bonus Scommesse

BookmakerBonusVisita
Bonus
365€
Bonus
20€

Questo comparatore confronta i bonus di benvenuto attualmente verificabili sui bookmaker italiani.

 

Se, come pensano sbagliando i commentatori, Cates avesse puntato dopo il check di Laak, allora non mi dispiace rilanciare al posto di Trickett ogni tanto. Però bet e raise è un’azione decisamente più aggressiva e non avrei messo una chip nel pot con KJs.

Trickett rilancia a €4.000, in qualche modo le migliori mani hanno foldato. Non me l’aspettavo. Jungleman ha solo 2 overcard, backdoor, fuori posizione, pessime odds… questo bluff avrebbe funzionato contro di me. Dopo il call si crea un pot da €9.750 e lo stack to pot ratio è appena sopra l’1…

Il turn è una brutta carta per Jungleman, anche se ha migliorato la sua mano in un flush draw, perché molte delle mani di bluff di Trickett contengono un 8 in questo spot o hanno chiuso scala. Il problema ora per Trickett è che difficilmente troverà mani che folderanno a una sua bet qui considerando l’action precedente e il range di Cates.

È anche vero che una piccola porzione di bluff la devi avere anche qui, quindi forse sarebbe stato il momento buono per puntare… chi lo sa? Io non avrei letteralmente mai KJ in questo spot.

Sul 9 river bisogna chiedersi chi ha più 6 nel suo range. Si presume che Cates ne abbia alcuni, forse anche Sam Trickett conoscendo il suo stile. Penso che Jungleman debba bluffare qui, può far foldare i 7, degli 8, anche delle overpair.

Credo che la size adatta sia di valore medio, porta lo stesso al fold le overpair ma non rischia troppo contro le mani che chiamano. In più non credo ci siano molti bluff sensati nel range di Cates.

 


Entra nella migliore community sul poker

Accedi al gruppo Facebook per confrontarti con centinaia di Grinders e restare aggiornato sulle iniziative di Grinderlab

Potrebbe interessarti anche:

Ethan Rampage ha messo a segno il bluff dell’anno?

Ethan Rampage ha messo a segno il bluff dell’anno?

Si è svolto nelle scorse ore un altro poker show particolarmente atteso negli Stati Uniti. Stiamo parlando del Million Dollar Cash Game, evento in cui gli otto giocatori selezionati dagli organizzatori di Hustler Casino Live erano chiamati a mettere sul tavolo almeno...

leggi tutto
Chatta
Serve aiuto?
Ciao, sono Phil 😄
Come posso aiutarti?