Daniel Negreanu: “Alle WSOP la regola più scema di sempre”

Giu 20, 2024

Daniel Negreanu All Time Money List

Ogni tanto capita di rimanere basiti per il regolamento di una card room che ci sembra assurdo, e pensare “Non si è mai vista una cosa del genere! Alle WSOP non succederebbe mai!

Sì perché nonostante esista un regolamento TDA, questo è soltanto di riferimento e specifica anch’esso che il ruling della poker room ha la priorità.

E comunque, stando a quanto detto da Daniel Negreanu, neanche le WSOP eccellono…

 

Comparatore Bonus Poker

RoomBonusVisita
965 €
200 €
20 €

Questo comparatore confronta i bonus di benvenuto attualmente verificabili sui bookmaker italiani.

 

KidPoker racconta questo spot: “Limpo 5k, Artur fa 13k da bottone, entrambi i blinds foldano e lui getta la sua mano nel muck. Decidono che i 5k rimangono nel piatto, ma si può riprendere indietro gli altri 8k. Non ha alcun senso ed è un’opportunità facile per gli angle shooting”.

Questa è una prassi, a dire il vero, diffusa, tanto che tra i commenti c’è chi ha detto che è standard.

Qualcuno ha linkato il regolamento WSOP e TDA per affermare ciò. TDA sostiene che se le carte sono muckate, non ritrovabili o identificabili con il 100% di sicurezza, il giocatore è fuori e non ha diritto a un rimborso delle bet chiamate, ma se ha fatto una bet o un raise, l’ammontare non chiamato verrà restituito. Il regolamento WSOP dice più o meno la stessa cosa.

 

Comparatore Bonus Poker

RoomBonusVisita
1050 €
965 €
20 €

Questo comparatore confronta i bonus di benvenuto attualmente verificabili sui bookmaker italiani.

 

Ma i pareri per la maggiore volgono in favore a Negreanu. Chance Kornuth, Martin Kabrhel e Patrick Leonard per esempio si schierano con Daniel. Leonard sottolinea come questa regola permetta agli anglers di isolare i limper, e appena si nota una possibile 4-bet, muckare la mano e garantirsi un profit. “Seguire l’azione è una parte critica del gioco”.

D’altro canto, se così permette un angle shoot come evidenziato da Leonard, lasciare che il limper si prenda tutto il raise favorirebbe il chip dumping. Basterebbe infatti rilanciare contro un limper a cui vogliamo passare le chips e muckare.

Che poi, cosa succederebbe se un giocatore andasse all in, non vedesse che un player sia ancora in gara, e gettasse le sue carte nel muck? Il player in the tank vincerebbe tutto lo stack? E sarebbe lo stesso se fosse un “quasi all in” tenendosi dietro una chip?

Puoi seguire la discussione qui.

Entra nella migliore community sul poker

Accedi al gruppo Facebook per confrontarti con centinaia di Grinders e restare aggiornato sulle iniziative di Grinderlab

Potrebbe interessarti anche:

Le pagelle di ‘Pads’ dei finalisti del Main Event WSOP

Le pagelle di ‘Pads’ dei finalisti del Main Event WSOP

Chiuso il tavolo finale del Main Event WSOP con la vittoria di Jonathan Tamayo, è tempo di bilanci. Stamani abbiamo visto quanto entrerà nelle casse del fisco statunitense per lo svolgimento del tavolo finale più atteso dell'annata pokeristica sul suo territorio....

leggi tutto
Chatta
Serve aiuto?
Ciao, sono Dario 😄
Come posso aiutarti?