Dovrei chiamare con QQ? Un altro esempio di range construction di Doug Polk

Ago 2, 2021

Dovrei chiamare con QQ? Un altro esempio di range construction di Doug Polk

Negli ultimi giorni abbiamo visto come migliorare a poker secondo Doug Polk e un esempio pratico. Per rafforzare il concetto ve ne presentiamo un altro, dove Polk riflette su una mano giocata ai microlimiti tratta dal forum 2+2.

 

Comparatore Bonus Poker

RoomBonusVisita
Rakeback
45%
Rakeback
40%
Rakeback
20%

Questo comparatore confronta i bonus di benvenuto attualmente verificabili sui bookmaker italiani.

 

La mano

Preflop: Hero rilancia $0,30, BTN 3-betta $1,05, Hero chiama.

Flop: 4♣2♠9♠ ($2,25) – Check, BTN bet $2,25, hero chiama.

Turn: J♣ ($6,65) – Check, BTN all in, hero???

 

L’analisi di Polk

La domanda è: “Possiamo chiamare QQ su board basso contro aggression bassa?” Quello che intende davvero è: “QQ fa parte del calling range?”. Di nuovo, vogliamo vederla come una domanda sul range piuttosto che una domanda su una specifica mano.

Preflop non mi dispiace il flat visto il livello. A stakes più alti preferirei la 4-bet, e anche ai microlimiti una 4-bet di tanto in tanto ci sta.

La bet al flop è interessante, perché quando gli stack si fanno sottili in rapporto al pot non vuoi usare size così grosse. In generale poche mani hittano questo flop, quindi una bet più piccola ha più senso.

Costruzione del range di check-call

L’avversario potta, come giochiamo? Beh, vorremo chiamare circa metà delle nostre mani, quindi pensiamo al nostro range. Avrò la maggior parte delle coppie preflop, folderò 22, 33, probabilmente 44 con la rake dei microlimiti la folderei. Il mio range sarà circa 55-QQ, qualche broadway, forse ogni tanto mani come T9s, 98s così come AK o AQ. 

 

Comparatore Bonus Scommesse

BookmakerBonusVisita
Bonus
365€
Bonus
20€

Questo comparatore confronta i bonus di benvenuto attualmente verificabili sui bookmaker italiani.

 

Dobbiamo foldare metà delle nostre mani e chiamare l’altra metà. Non mi piace per nulla continuare con coppie basse come 55-88 senza picche, perché letteralmente qualsiasi mano ha dell’equity contro di queste e non hanno gran gioco di backdoor. Anche se avessero picche è dura, magari 5♠5x la potrei chiamare. 

Costruzione del range di check-raise

Se avessi broadway suited a picche andrei all in, perché non puoi chiamare qui e foldare al turn, perderesti troppa equity.

Questo significa che vogliamo creare un range di check-raise, e cosa ci sarà dentro? Non abbiamo molti set, quindi non vogliamo pushare troppe mani. Allora andrei all in con un paio di flush draw, occasionalmente 99 o 44, e forse vorresti metterci dentro QQ una volta ogni tanto.

Sempre che tu voglia avere un range di check-raise in bluff, e quindi bilanciarlo con check-raise per valore. Vedete come si incastrano le cose?

Check call: non mi dispiacerebbe con mani come AK, AQ con una picca, perché danno possibilità di bluffare su alcuni turn e blockerano AA, KK, QQ.

Dovrei chiamare QQ o no?

Al turn l’avversario va all in, la domanda è che cosa chiamiamo? Dovremmo foldare un po’ più di metà delle nostre mani perché è una carta piuttosto brutta per noi, non abbiamo praticamente J nel range. Se fosse stata una carta neutrale avremmo potuto foldare circa 50%, con carte brutte per noi circa 55%-60%.

Il calling range sarà qualcosa tipo JJ, occasionalmente 99 e 44 trappati, J♠X♠. Così però folderai molte mani, tutti gli AK e AQ con una picca, i 9X, 88, 5♠5x… Non hai abbastanza mani, quindi devi chiamare QQ. So che fa schifo ma in caso contrario non avrai abbastanza mani per arrivare al 40%.

Questo è il modo di approcciare, questo è il modo in cui dovresti fare le cose.

 


Se ti piacciono i nostri contenuti iscriviti alla Community su Facebook!

Scopri i deal Rakeback di Grinderlab!

Entra nella migliore community sul poker

Accedi al gruppo Facebook per confrontarti con centinaia di Grinders e restare aggiornato sulle iniziative di Grinderlab

Potrebbe interessarti anche:

I problemi di un 5-way high stakes: Spiega Phil Galfond

I problemi di un 5-way high stakes: Spiega Phil Galfond

Siamo a No Gamble No Future di PokerGO, e arriva una mano davvero particolare: da un "semplice" SRP 5-way, scende un flop che dona a tre persone un punto quasi infoldabile. Difficile giudicare la mano da comuni mortali... quindi arriva l'autorità di Phil Galfond a...

leggi tutto
Chatta
Serve aiuto?
Ciao, sono Dario 😄
Come posso aiutarti?