Geometric Bet Sizing: scegliere una size per giocarsi tutto

Dic 9, 2021

geometric bet sizing

Hai scoperto tutto quello che c’era da sapere sulla pot geometry? Ora è il momento di capire come funziona il Geometric Bet Sizing.

Il Geometric Bet Sizing è una puntata tale che, mantenendo nelle varie street la stessa percentuale del pot come size di bet, permetta di andare all in come puntata finale.

Per fare un esempio facilissimo, immaginiamo di giocare un pot da €3 e volerci giocare tutto (ai fini dell’esempio €94,50) con una 3-barrel: puntando su ogni street 150% pot raggiungeremo il nostro obiettivo.

  • Flop: Pot = €3, Bet size 150% = €4,5
  • Turn: Pot = €12, Bet size 150% = €18
  • River: Pot = €48, Bet size 150% = €72
  • Total pot = €192

Ovviamente quello appena presentato è uno scenario piuttosto raro nella pratica, ma abbiamo voluto tenere delle cifre tonde per rendere più chiaro il concetto.

 

Comparatore Bonus Poker

RoomBonusVisita
Rakeback
45%
Rakeback
40%
Rakeback
20%

Questo comparatore confronta i bonus di benvenuto attualmente verificabili sui bookmaker italiani.

 

Il Geometric Bet Sizing viene utilizzato solitamente dai solver GTO nelle loro soluzioni, a volte addirittura suggerito dal solver stesso come impostazione di default per le size da usare.

Il motivo è che i solver mirano come priorità a estrarre il massimo valore con le mani più forti, e il massimo del valore è ovviamente lo stack dell’avversario.

Utilizzando il Geometric Bet Sizing si trova un modo moderato ed efficiente di ottenere questo risultato.

Prendiamo ad esempio uno spot più realistico: Hero 3-betta da BB l’apertura di BTN, che chiama. Si forma un piatto da €20,50 e i due giocatori hanno €90 di stack effettivo.

Se Hero avesse intenzione di andare all in al river, la size geometrica in questo caso sarà precisamente del 56,92%: €11,67 di continuation bet al flop, €24,95 al turn e all in di €53,37 su pot di €93,74.

È evidente che in game non staremo a calcolare i decimali, sarà più utile imparare a stimare correttamente la percentuale necessaria per raggiungere lo scopo. In questo caso anche avessimo selezionato un 60% i risultati non sarebbero stati così lontani, al river avremmo dovuto puntare 50%.

 

Comparatore Bonus Scommesse

BookmakerBonusVisita
Bonus
365€
Bonus
20€

Questo comparatore confronta i bonus di benvenuto attualmente verificabili sui bookmaker italiani.

 

Geometric Bet Sizing: quando utilizzarlo?

Lo avrete già immaginato, ma il Geometric Bet Sizing non è la soluzione definitiva a tutti i problemi di size, anzi.

Una size costante non è sempre l’ideale in ogni scenario pokeristico esistente. Per esempio se non abbiamo nut advantage overbettare su tre street non sarà la scelta più intelligente.

Per capire bene quando è il momento di usare questa soluzione, è bene passare abbastanza tempo sui solver e vedere quando questi la prediligono. A lungo andare riusciremo a interiorizzare il concetto e a metterlo in pratica quando necessario. Buono studio!

 


Se ti piacciono i nostri contenuti iscriviti alla Community su Facebook!

Scopri i deal Rakeback di Grinderlab!

Entra nella migliore community sul poker

Accedi al gruppo Facebook per confrontarti con centinaia di Grinders e restare aggiornato sulle iniziative di Grinderlab

Potrebbe interessarti anche:

Il segreto per vincere? Giocare senza pensieri!

Il segreto per vincere? Giocare senza pensieri!

Giocare e vincere nel poker, che sia live oppure online, è un esercizio molto più complicato di quanto si possa pensare. A cercare di dare qualche consiglio in più è stato un giocatore di tutto rispetto come Jared Tendler. Con un articolo pubblicato sul sito di...

leggi tutto
Chatta
Serve aiuto?
Ciao, sono Dario 😄
Come posso aiutarti?