Gli sconosciuti della Top 100 All Time Money List Poker

Set 24, 2021

Hendon Mob è un sito che si occupa di registrare tutti (o quasi) i risultati del poker live in modalità torneo, e di stilare quindi varie classifiche in base a guadagni, popolarità, paese, serie di tornei e via dicendo.

La classifica con la “C” maiuscola è senza dubbio la All Time Money List, che viene ormai utilizzata come ranking mondiale dei successi di un giocatore.

Va detto che questa classifica va presa con le pinze: non considera i guadagni netti ma quelli lordi (non conta i buy-in ed eventuali perdite), non conta la modalità Cash Game, e ovviamente non pensa a possibili quote scambiate tra i giocatori.

 

Comparazione Bonus Poker

RoomBonusVisita
Rakeback
45%
Rakeback
20%
Rakeback
30%

Questo comparatore confronta i bonus di benvenuto attualmente verificabili sui bookmaker italiani.

 

Ad ogni modo il primo in classifica a torto o ragione può vantarsi di essere il giocatore più vincente del mondo. Ora c’è Bryn Kenney, prima Justin Bonomo, Daniel Negreanu, e nel tempo sono passati i vari Phil Ivey, Doyle Brunson, Phil Hellmuth e tutti i giocatori che tutti noi conosciamo.

Scorrendo nella top 100 però, che ora considera quasi esclusivamente giocatori da oltre 10 milioni di dollari in vincite (mica bruscolini!) ci sono per assurdo nomi che anche i più appassionati potrebbero non aver mai sentito nominare.

In questo articolo faremo un brevissimo elenco dei migliori giocatori al mondo che potrebbero farvi dire: “…chi?”.

 

Comparatore Bonus Scommesse

BookmakerBonusVisita
Bonus
365€
Bonus
20€

Questo comparatore confronta i bonus di benvenuto attualmente verificabili sui bookmaker italiani.

 

19° Christoph Vogelsang – $25.396.965

Iniziamo con uno che, se non fosse per Fedor Holz, sarebbe ampiamente primo nella classifica tedesca. Classe 1985, ha fatto la sua prima partita ufficiale nel 2010, depositando $10 in un conto online. Nel 2013 ottiene il suo primo risultato live a un EPT, 3° per $621.000, e nemmeno un anno dopo il suo primo premio a 7 cifre, terzo classificato a -niente meno che- il Big One delle WSOP per $4.480.001.

Anche se costante negli anni, Chris non ha fatto un numero incredibile di risultati rispetto ad altri giocatori del livello, ma i premi vinti sono belli importanti! Il miglior risultato è una vittoria da $6.000.000 al SHRB, altri 4 risultati milionari e 28 a cinque cifre.

 

29° Aaron Shu Nu Zang – $20.345.249

Giocatore cinese del 1982, è residente a Macao, e probabilmente per questo non ha ricevuto la stessa luce dei riflettori di altri. Professionista di poker dal 2007, Hendon Mob registra solo 10 risultati, ma ne bastano due per trovarsi in classifica: la vittoria al Triton Poker Super High Roller da $16.775.820 nel 2019, seguita una settimana dopo da un terzo posto da $2.712.016.

 

32° Thomas Marchese – $19,205,990

Tom Marchese, dalle chiare origini italiane, è nato in New Jersey e vive a Las Vegas. Alcuni ricorderanno che nel 2010 è stato Player Of the Year per la rivista Card Player.

Giocatore di vecchia data quindi, che nel corso degli anni ha portato a casa quasi venti milioni di dollari grazie a risultati prestigiosi come vittorie al PartyPoker Live (2019), Super High Roller WPT (2012) e Aria Super High Roller (2014).

 

50° Richard Yong – $14.233.857

Richard Yong è un player malese, regular accanito delle Triton Poker Series dal 2017. Nel suo palmares solo 20 risultati, di cui 5 milionari e solo 3 sotto i 100.000 dollari.

 

58° Elton Tsang – $12.968.354

Il numero uno della Hong Kong All Time Money List, non ha nemmeno la foto nella scheda Hendon Mob. Anche per lui bastano 20 risultati, di cui la maggior parte di entità relativamente bassa, finché all’improvviso non arriva la vittoria al Big One For One Drop Monte Carlo del 2016, che gli assicura $12.248.912.

 

66° Koray Aldemir – $12.298.006

Con 108 ITM registrati, Koray Aldemir ha bisogno di solo due premi milionari per aggiudicarsi l’8° posto della ATML nazionale e il 66° di quella mondiale. Tutto il resto viene da anni di grinding-gavetta, che ha dato le sue gratificazioni, ma mai quanto il terzo posto all’High Roller for One Drop delle WSOP ($2.154.265) e la vittoria al Main Event Triton Poker per $1.292.509.

 

91° Matthias Eibinger – $10.376.476

Il migliore degli austriaci, comincia con i live nel 2016 con risultati mediocri, poi nel 2018 un secondo posto all’Aria High Roller per oltre $1.000.000 gli da il bankroll per alzare l’asticella e grindare più assiduamente. Da lì in poi le vincite a 6 cifre si sprecano, e lo portano sopra al tetto dei 10 milioni.

 

97° Chris Klodnicki – $10.103.725

Nel 2013 vince quasi 3 milioni all’One Drop High Roller delle WSOP, poi nessun premio che superi i $900.000, e quelli che ci si avvicinavano erano precedenti. Ovviamente vincite nell’ordine delle centinaia di migliaia ci sono state, ed è così che Chris è riuscito ad accedere nella classifica dei migliori 100 al mondo. Qui più che la massa influisce il fattore tempo, visto che 109 risultati non sono molti in ben 17 anni di carriera.

 


Se ti piacciono i nostri contenuti iscriviti alla Community su Facebook!

Scopri i deal Rakeback di Grinderlab!

Entra nella migliore community sul poker

Accedi al gruppo Facebook per confrontarti con centinaia di Grinders e restare aggiornato sulle iniziative di Grinderlab

Potrebbe interessarti anche:

💚 San Valentino special: le migliori coppie nel poker

💚 San Valentino special: le migliori coppie nel poker

È arrivato il giorno di San Valentino, che oltre a essere il compleanno di chi scrive è soprattutto la festa degli innamorati (e santo protettore degli epilettici, ma di solito non è rilevante). Insomma, per una volta vogliamo rimanere in tema e allargarci al gossip...

leggi tutto
Chatta
Serve aiuto?
Ciao, sono Dario 😄
Come posso aiutarti?