L’aggressività di Andrew Wilson decima lo stack di Josh Kay

Dic 23, 2022

Abbiamo già parlato sul successo che ha avuto Andrew Wilson nel Main Event del 2022 World Poker Tour Seminole Rock ‘N’ Roll Poker Open a Hollywood, in Florida. 

In questo articolo:

Un final table stellare, incluso l’heads-up conclusivo che lo ha visto confrontarsi con Josh Kay. È proprio tra loro due che la mano oggi analizzata si è svolta, offrendo a Wilson una quantità spropositata di fiches che gli sarebbero poi servite a portarsi a casa il montepremi finale.

I due professionisti, con Wilson vincitore e Kay al suo seguito, sono riusciti a guadagnare rispettivamente $785,800 e $525,000.

 

Comparatore Bonus Poker

RoomBonusVisita
20 €
965 €
500 €

Questo comparatore confronta i bonus di benvenuto attualmente verificabili sui bookmaker italiani.

 

La mano

Situazione: Final table. Blinds 150K – 300K e BBAnte 300K. Tre giocatori rimanenti.

Preflop: Il terzo giocatore folda. Josh Kay con AK in mano effettua un limp da SB. Andrew Wilson dal BB rilancia a 1.200.000 con T4, ricevendo una chiamata dall’oppo.

Flop: 544 – Kay fa check, Wilson effettua una bet di 700.000 ricevendo un’altra chiamata.

Turn: 9 Altro check da parte dello statunitense, scatenando l’aggressività di Andrew che effettua un raise 5.000.000. L’avversario chiama anche stavolta.

River: K♠ – Al river entrambi si mantengono in linea con il comportamento avuto durante tutto lo svolgimento della mano. Check iniziale dallo SB, l’inglese punta 9.500.000 ed il suo avversario sceglie di chiamare per l’ennesima volta.

 

Analisi della mano

Josh Kay se l’è vista brutta con il suo AK, che gli ha fatto perdere un’ingente quantità di stack. Vedendo l’avversario completare lo SB, il chip leader Andrew Wilson, probabilmente cercando di sfruttare la pressione dell’ICM sul middle stack di Kay tra gli ultimi tre, ha rilanciato a 4x dal BB con una mano offsuit. Kay avrebbe potuto fare una three-bet a questo punto e probabilmente avrebbe preso il pot proprio qui, ma ha preferito optare per una smooth call con un big slick enormemente sottorappresentato. Wilson ha ottenuto un flop grandioso con due quattro sul board che gli hanno dato un tris. Check di Kay che ha poi chiamato la c-bet di 700.000 con le hole cards non accoppiate.

 

Comparatore Bonus Poker

RoomBonusVisita
1050 €
965 €
20 €

Questo comparatore confronta i bonus di benvenuto attualmente verificabili sui bookmaker italiani.

 

Un altro check per lui, al quale Wilson reagisce con un’overbet di 5.000.000 in un pot di 4.100.000. L’AK dell’americano era probabilmente ancora in vantaggio su molte carte alte non accoppiate che avrebbero dovuto essere nel range di Wilson come raiser preflop dal big blind. Kay chiama e il river gli dona un K che gli completa la coppia di re con A kicker. Il backdoor flush draw appena arrivato, non ha intimorito Wilson che effettua una potentissima value bet con i suoi tre 4. Ha puntato 9.500.000 su 14.100.000 dopo il terzo check dell’opponente, puntata che rappresentava quasi 2/3 dello stack rimanente di Kay. Quest’ultimo riflette a lungo prima di chiamare ma non molla, ricevendo la notizia che lo scivolare a poco più di 20 BB, mentre Wilson acquista più dell’80% delle chips totali in gioco.

 

Photo credits: Allen Rash


Se ti piacciono i nostri contenuti iscriviti alla Community su Facebook!

Scopri i deal Rakeback di Grinderlab!

Entra nella migliore community sul poker

Accedi al gruppo Facebook per confrontarti con centinaia di Grinders e restare aggiornato sulle iniziative di Grinderlab

Potrebbe interessarti anche:

Chatta
Serve aiuto?
Ciao, sono Dario 😄
Come posso aiutarti?