Mike Postle torna ai tavoli: l’accoglienza dei players fa discutere

Gen 18, 2023

nuovo postlegate mike postle

Prima o poi sarebbe accaduto, ma forse non tutti erano pronti. Stiamo parlando del ritorno ai tavoli di Mike Postle, protagonista di uno dei casi pokeristici (ma anche extra-poker) del 2020. Il cosiddetto Postlegate, che ha portato prima a un processo mediatico e poi a uno anche per vie legali, non poteva non lasciare strascichi anche in ottica futura.

Tanto che la sua presenza al Beau Rivage Million Dollar Heater Main Event non è stata presa bene proprio da tutti. Il caso ha voluto che ci fosse quasi un legame forte con quanto ha combinato al tavolo di cash game dello Stones Live. La prima moneta di questo torneo, infatti, ammontava a quei 208.400 dollari che si pensa abbia vinto con l’inganno un paio di anni fa.

Comparatore Bonus Poker

RoomBonusVisita
20 €
965 €
500 €

Questo comparatore confronta i bonus di benvenuto attualmente verificabili sui bookmaker italiani.

Il ritorno di Mike Postle al poker live

Mike Postle si è spinto fino al tavolo finale di questo torneo dal buy-in di 1.200 dollari. Giunto in Top 7 nonostante gli inevitabili sguardi storti al suo indirizzo, il discusso player è andato avanti per la sua squadra. Tuttavia, ben presto è arrivato il momento del capolinea anche per lui, in una mano che sicuramente ha destato un po’ di tensione.

Postle, infatti, ha deciso di mandare i resti al river contro Brock Gary. Quest’ultimo giocava con top set su un board che all’apparenza non avrebbe dovuto scatenare troppi dubbi da parte sua. Tuttavia, l’avversario che aveva di fronte lo ha portato a tremare e non poco. Alla fine, però, è arrivato il call e la conseguente eliminazione da parte di Postle.

Comparatore Bonus Poker

RoomBonusVisita
500 €
20 €
200 €

Questo comparatore confronta i bonus di benvenuto attualmente verificabili sui bookmaker italiani.

Mike Postle si è così portato a casa un premio da 32.703 dollari. Davvero niente male se consideriamo il buy-in da 1.200 dollari. C’è chi sostiene che il suo avversario abbia giocato in slow roll in maniera volontaria, senza farsi abbindolare più di tanto da Postle.

Ad avvalorare questa tesi è stata la frase pronunciata da Brock Gary dopo lo showdown. “Questo è per tutti i giocatori che hai scammato“, avrebbe detto Gary a Postle dopo averlo visto prendere la via della cassa.


Se ti piacciono i nostri contenuti iscriviti alla Community su Facebook!

Scopri i deal Rakeback di Grinderlab!

Entra nella migliore community sul poker

Accedi al gruppo Facebook per confrontarti con centinaia di Grinders e restare aggiornato sulle iniziative di Grinderlab

Potrebbe interessarti anche:

Chatta
Serve aiuto?
Ciao, sono Dario 😄
Come posso aiutarti?