Phil Hellmuth e una mano fuori di testa alle WSOP 2023

Giu 23, 2023

phil hellmuth high stakes duel

Phil Hellmuth, almeno per il momento, ha giocato delle World Series of Poker abbastanza silenti. Non abbiamo ancora assistito ad acuti particolari da parte dell’uomo a cui è intestato il primato di braccialetti vinti nella storia delle WSOP. Ma in attesa di vederlo ruggire in un Final Table, ci accontentiamo di una mano incredibile.

Una mano giocata durante uno dei tornei più importanti tra quelli già disputati in questa prima parte di kermesse, ovvero il Poker Players’ Championship. The Poker Brat in questo caso viene messo sotto da un altro grande giocatore come Ray Dehkharghani. Ma andiamo a vedere cosa è successo in questo colpo pazzesco, in cui è chiaramente mancato il coraggio a Hellmuth.

 

Comparatore Bonus Poker

RoomBonusVisita
20 €
965 €
500 €

Questo comparatore confronta i bonus di benvenuto attualmente verificabili sui bookmaker italiani.

 

Phil Hellmuth e un colpo da non credere

Situazione: Poker Players’ Championship livelli 10.000/15.000 big blind ante 15.000 – Mano di Pot Limit Omaha

Preflop: Hellmuth rilancia da late position a 55.000 con AKQ♣2♣. Arriva il call di Dehkharghani con 5♠4♠32 da big blind. Il pot sale a quota 135.000 chips.

Flop: J42♠ – Check to check e pot invariato.

Turn: K – Check call da parte di Dehkharghani sulla c-bet di Phil a 60.000 chips. Il pot sale ora a quota 255.000 chips.

River: 2 – Ancora un check da parte di Dehkharghani, mentre Hellmuth spara la seconda barrel a 50.000 chips. Ray ci pensa su e fa pot, mettendo ai resti il suo rivale. Decisione difficile per Hellmuth, il quale folda.

 

Comparatore Bonus Poker

RoomBonusVisita
500 €
20 €
200 €

Questo comparatore confronta i bonus di benvenuto attualmente verificabili sui bookmaker italiani.

 

Per chi è abile giocatore di Pot Limit Omaha, non è facile da accettare la decisione da parte di Hellmuth di foldare al river. Avere full house in una situazione del genere, con un avversario che check-raisa al river, è senza dubbio un vantaggio non di poco conto.

Sono solo letteralmente due le combinazioni che avrebbero mandato al tappeto Phil, ovvero JJ e KK. Davvero difficile comprendere questa giocata. Senza dubbio Dehkharghani è stato bravo ad approfittarne, anche se in realtà ha sfoderato l’unica arma per provare a portare a casa il pot.


Se ti piacciono i nostri contenuti iscriviti alla Community su Facebook!

Scopri i deal Rakeback di Grinderlab!

Entra nella migliore community sul poker

Accedi al gruppo Facebook per confrontarti con centinaia di Grinders e restare aggiornato sulle iniziative di Grinderlab

Potrebbe interessarti anche:

Chatta
Serve aiuto?
Ciao, sono Dario 😄
Come posso aiutarti?